Filmografia

Filmografia di Emanuele Propizio


Tutto quello che vuoi


2017 – Commedia
Recitazione (Tommi)
3.3 3.3

Pur essendo vicini di casa, il rozzo ventiduenne Alessandro e l'ottantacinquenne poeta Giorgio non si sono mai incontrati. Fino al momento in cui il primo accetta controvoglia di accompagnare il secondo in alcune passeggiate pomeridiane. Da qui nascerà un'incredibile e inaspettata avventura che vedrà i due stringere amicizia e andare alla ricerca di un tesoro perduto.

Miami Beach


2016 – Commedia
Recitazione (Bobo)
2.7 2.7

Lorenzo, con l'aiuto dello studente Bobo, è alla ricerca della figlia Giulia, scappata di casa per andare a vedere il concerto di un noto deejay e che finisce per innamorarsi di Filippo, un attraente uomo napoletano. Giovanni e Paola sono due genitori separati e lasciatisi non in ottimi rapporti, uniti dall'affetto per i due figli che si innamoreranno al primo anno di università. Le vite di tutti questi personaggi in qualche modo si incontreranno a Miami, in questa nuova commedia corale di Carlo Vanzina.

Tre giorni dopo


2013 – Commedia
Recitazione (Pistacchietto)

Tre amici perdono una scommessa con un criminale e si trovano loro malgrado coinvolti in un omicidio. Ora avranno solo tre giorni di tempo per risolvere la loro difficile situazione ed evitare così di essere uccisi.

Torno indietro e cambio vita


2015 – Commedia
Recitazione (Gilberto)
2.5 2.5

Marco ha una vita tutto sommato piacevole, ha una moglie, un figlio e un buon lavoro, insomma poco di cui lamentarsi. tutto crolla quando la moglie, con la quale è sposato da 25 anni, gli dice che è innamorata di un altro uomo, che vuole la separazione e lo invita a lasciare la loro casa. L'amico di sempre Claudio gli da una mano e mentre passeggiano insieme si ritrovano a pensare a cosa accadrebbe se avessero la possibilità di tornare indietro nel tempo. Poi un incidente e il salto nel tempo fino a qualche giorno prima dell'incontro tra ...

Uno, anzi due


2015 – Commedia
Recitazione (Valerio)
2.4 2.4

Maurizio minaccia di buttarsi giù da un cornicione e a tutti quelli che passano di lì e si soffermano ad assistere alla scena egli racconta i motivi che lo hanno spinto a questo tragico gesto. Prima la morte del padre, poi i debiti, poi le scoperte spiacevoli nel testamento e l'imminente matrimonio del figlio che non è in grado di pagare. Un disastro senza fine che lo ha portato a prendere la drastica decisione di cui sopra...