Filmografia

Filmografia di Dan Donohue


Strange Angel


2018 – Drammatico, Fantascienza
? – Recitazione (John Tillman)
1.9 1.9

Adattamento del romanzo firmato da George Pendle, il dramma dai toni sci-fi segue uno scienziato nella Los Angeles degli anni '40 che lavora in segreto come apprendista dell'occultista Aleister Crowley.

Agents of S.H.I.E.L.D.


2013 – Azione, Fantastico, Drammatico
2016 – Recitazione (Frederick) – 2 episodi
3.6 3.6

Action drama collegato al Marvel Cinematic Universe, narra le avventure del team di agenti al comando dell'inossidabile Agente Coulson, che decide di assemblare una squadra di specialisti per occuparsi di casi che hanno a che fare con individui dai poteri straordinari. Ben presto Coulson e il resto del gruppo si accorgono di avere a che fare con qualcosa di inaspettato e devastante che cambierà per sempre la faccia dello S.H.I.E.L.D.

Damnation


2017 – Crime, Drammatico, Western
2017 – Recitazione (Calvin Rumple) – 1 episodio
3.5 3.5

Dramma dai toni epici ambientato nell'America rurale del 1930, illustra il conflitto di classe tra i ricchi e gli oppressi: Seth Davenport, sotto le mentite spoglie di un predicatore dell'Iowa, è deciso a istigare un'insurrezione contro lo status quo, senza sapere che il magnate locale ha assolto un professionista di nome Creeley Turner per schiacciare lo sciopero prima che prenda vita.

Fear the Walking Dead


2015 – Drammatico, Horror
2016 – Recitazione (Michael) – 1 episodio
3.4 3.4

Spin-off dell'acclamata serie The Walking Dead, racconta l'antefatto della serie madre, illustrando in tutto il suo gore come il mondo è precipitato nel caos a causa di un virus che si è diffuso così rapidamente da cambiare la faccia del pianeta in pochissimo tempo.

The Last Tycoon


2017 – Drammatico
2017 – Recitazione (Caldecott Riddle) – 3 episodi
4.1 4.1

Adattamento del romanzo incompiuto di Francis Scott Fitzgerald, il dramma racconta la storia di Monroe Stahr, uno dei primi produttori eccellenti della Hollywood degli anni '30, e dei suoi contrasti con il suo mentore, Pat Brady, capo dello studio cinematografico per cui lavora.