Biografia

Cenni biografici di Cynthia Nixon


Cynthia Nixon è una attrice statunitense nata a New York il 9 aprile 1966, ed è proprio nella città di New York che ha fatto la sua fortuna, recitando prima nei teatri di Broadway e successivamente nel telefilm cult Sex and the City. A soli quattordici anni esordisce nella pellicola Piccoli amori di Ronald F. Maxwell, ma la sua vera passione è il teatro: negli anni a seguire infatti prende parte in diversi spettacoli di Broadway, vincendo svariati premi tra cui un Tony Award, un Theatre World Award ed un Los Angeles Drama Critics Award.

È apparsa sul grande schermo in alcune pellicole come Amadeus (1984), Il rapporto Pelican (1993) e La famiglia Addams 2 (1993), tuttavia la grande svolta verso la notorietà giunge nel 1998, quando viene ingaggiata per interpretare una delle 4 amiche single di Sex and the City. La Nixon si tinge i capelli di rosso e si trasforma in Miranda Hobbes, una donna in carriera molto legata alla sua professione di avvocato, sfortunata in amore e tremendamente cinica, sebbene in realtà nasconda un cuore d'oro. La serie, conclusasi nel 2004, ha dato vita nel 2008 all'omonimo film in cui la Nixon è tornata in scena.

A partire dal 2006 Cynthia ha fatto la sua comparsa anche in altre popolari serie televisive, quali E.R. - Medici in prima linea, Dr. House - Medical division e 3 libbre. L'attrice ha recentemente annunciato di essere riuscita a sconfiggere un tumore al seno, diagnosticato nel 2006 dopo una normale visita di routine, diventando un'attivista in questo settore. La sua vita sentimentale ha preso un'inaspettata svolta nel 2004, quando ha iniziato frequentare la sua attuale compagna Christine Marinoni; dal 1998 al 2003 infatti era stata sposata con Danny Mozes, un professore di lettere dal quale ha avuto i suoi due figli, Samantha e Charles.