Filmografia

Filmografia di Cristina Flamini


Chi mi ha incontrato, non mi ha visto


2016 – Documentario
Montaggio

Una donna francese vende a un regista un'inedita foto di Arthur Rimbaud, dalla quale potrebbero emergere grandi novità sulla vita e le opere del celebre poeta francese. Il regista così, in questo bizzarro mockumentary, si inabissa in appassionanti indagini.

Padre


2016 – Drammatico
Montaggio
2.0 2.0

Mentre piange la morte del padre, celebre musicista, Giulia viene contattata da lui da un'altra dimensione attraverso la musica.

Io rom romantica


2014 – Drammatico
Montaggio
3.8 3.8

Gioia è una ragazza rom. Vive con la sua famiglia a Torino. Il padre, Armando, è angosciato dall’avere una figlia diciottenne ancora zitella che si comporta come una gagè, ossia una non rom. Se la comunità rom tratta Gioia come una gagè, per gli italiani resta solo una zingara. La ragazza è nata a Torino ma, per motivi burocratici, non può ottenere la cittadinanza. Gioia si ritrova così doppiamente emarginata, e la sua vita appare senza prospettive. L’unica sua confidente è Morena, una ragazzina figlia di italiani che gode di tutta la libertà dei gagè. È Morena a ...

Con cuore puro - Un documentario sull'incerto universo amoroso


2012 – Documentario
Montaggio
4.5 4.5

Ha ancora senso riflettere sull'amore? Oggi esiste una singolare forma di pudore intellettuale nell'accostarsi all'argomento eppure le domande che attraversano l'umano sentire sono innumerevoli e continue. Ogni relazione ha un destino temporaneo? Perché voglio essere amato proprio da quella donna? Di chi mi posso fidare? Quando si dice io ti amerò per sempre si dice una cosa vera? Che cosa è osceno? Con gli strumenti della ragione, viene indagato l'amore, chiamando a confronto intellettuali e poeti per farli dialogare con vecchie e nuove generazioni di innamorati, tentando la via a una possibile saggezza del cuore.

Il colore del vento


2010 – Documentario
Montaggio
3.0 3.0

Conxa Pérez, 95 anni, l'ultima sopravvissuta delle "mujeres libres", racconta i giorni indimenticabili di un viaggio iniziato nella città di Barcellona in cui anni prima un sogno di libertà sembrò diventare realtà. La prima tappa della navigazione è Tangeri, dove il mare è speranza di futuro anche per i giovani abitanti, che dalla fine del regime internazionale vedono nella vicina Spagna la possibilità di migliorare la loro vita e realizzare i propri sogni. Il viaggio prosegue verso Bari, dove incontriamo Violeta, un'immigrata albanese che racconta il suo difficile cammino d'integrazione, paradigma degli scogli burocratici e mentali che ...