Christopher Plummer

Attore
Biografia

Cenni biografici di Christopher Plummer


Nipote del Primo Ministro canadese Sir John Abbott, originario di Toronto, Christopher Plummer cresce in una famiglia dell'upper class canadese e dopo il divorzio dei genitori segue la madre a Senneville, nel Québec. Avvicinatosi al mondo del teatro e della musica grazie alla madre, Plummer studia per diventare pianista ma ben presto sceglie di seguire la sua passione per la recitazione e insieme alla Compagnia del Canadian Repertory Theatre di Ottawa porta in scena l'immortale repertorio shakespeariano. A Broadway, il suo talento e la sua classe illuminano due spettacoli con Katharine Cornell The Constant Wife e The Dark Is Light Enough. Proprio il marito della Cornell, intuendone le grandi capacità lo trascina a Parigi e gli affida il ruolo di Giasone in Medea. Questa trasferta gli è propizia poiché gli frutterà la conoscenza del regista Elia Kazan che lo sceglie per portare sulle scene la piece J.B., seguita dal musical Cyrano che fanno vincere a Plummer il suo primo Tony Award. Membro del Britain's National Theatre di Sir Laurence Olivier e della Royal Shakespeare Company di Sir Peter Hall, vincitore di sette Tony Awards, Plummer inizia a lavorare anche per il piccolo schermo.

Nel 1958 debutta sul grande schermo accanto a Henry Fonda e Susan Strasberg in Fascino del palcoscenico di Sidney Lumet e Il paradiso dei barbari di Nicholas Ray. Nel 1968 grazie al ruolo del Capitano Georg von Trapp nel musical Tutti insieme appassionatamente, ottiene grande successo. Seguono, tra gli altri, La notte dei generali con Peter O'Toole, Edipo Re con Orson Welles, L'uomo che volle farsi re, La battaglia delle aquile.

Inflessibile arcivescovo nella miniserie televisiva Uccelli di rovo, con Richard Chamberlain, Plummer affianca Jack Nicholson e Michelle Pfeiffer in Wolf - la belva è fuori, al quale seguono i ruoli minori in L'ultima eclissi, L'esercito delle dodici scimmie, Insider - Dietro la verità e A Beautiful Mind. Nel blockbuster Il mistero dei templari affianca uno scatenato Nicolas Cage e in The new world - Il nuovo mondo lascia la sua indelebile impronta nel ruolo del Capitano Christopher Newport. In Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo torna ad essere diretto da Terry Gilliam, e in The Girl with the Dragon Tattoo, remake americano di Uomini che odiano le donne, si cala nei panni del patriarca della ricca famiglia al centro dell'indagine condotta dal giornalista Mikael Blomkvist.

Sposato per tre volte, Christopher Plummer è padre di Amanda Plummer, indimenticabile rapinatrice nel diner di Pulp Fiction.