Filmografia

Filmografia di Charles Edwards


The Halcyon


2017 – Drammatico, Storico
2017 – Recitazione (Lucian D'Abberville) – 6 episodi
3.7 3.7

Dramma ambientato negli anni '40 in un lussuoso albergo a cinque stelle, fulcro della società londinese durante la Seconda Guerra Mondiale. La serie usa l'hotel, i suoi clienti e lo staff per illustrare l'impatto che la guerra ha sulle famiglie, la politica e le relazioni interpersonali in ogni strato della società.

Sherlock


2010 – Crime, Drammatico
2017 – Recitazione (David Welsborough) – 1 episodio
4.0 4.0

Una nuova edizione delle avventure del grande detective e del suo fido assistente dottor Watson ambientata nella Londra odierna. L'investigatore è un "consulente" a cui New Scotland Yard si rivolge come ultima spiaggia. Rude, impassibile, ossessivo e facile alla noia, Sherlock è geniale e inimitabile. Per fortuna c'è John a fargli da àncora, fedele alleato e collega che si prende cura di lui e che riesce a tollerare tutte le sue bizzarre eccentricità.

Downton Abbey


2010 – Drammatico
2012 – 2013 – Recitazione (Gregson) – 7 episodi
3.6 3.6

Serie drammatica che racconta le vicende della famiglia Crowley durante lo scorrere dei decenni: il Conte, sua moglie Cora, le figlie Mary, Edith e Sybil che vivono nella maestosa tenuta di Downton Abbey, nella contea dello Yorkshir. Intorno a loro uno stuolo di camerieri, maggiordomi, valletti, cuoche, sguatteri e tutto quello di cui le famiglie aristocratiche hanno bisogno nel regno di Giorgno V.

Arthur & George (MINISERIE TV IN 3 PARTI)


2015 – Giallo
Recitazione (Woodie Wood)
0.0

Sir Arthur Conan Doyle ritrova l'entusiasimo per la vita sfidando un noto criminale.

Appunti di un giovane medico


2012 – Commedia, Drammatico, Storico
2013 – Recitazione (The Colonel) – 2 episodi
3.8 3.8

La dark comedy narra la storia di Vladimir Bomgard, un giovane medico incaricato di dirigere un piccolo ospedale di uno sperduto paesino rurale. Oltre ad affrontare le difficoltà della sua professione dovrà cercare di inserirsi all'interno di una comunità molto affiatata. Per farlo si avvarrà della presenza immaginaria di una versione adulta di sé stesso che ha già sperimentato i disagi e le incertezze che Vladimir sta affrontando.