Carmelo Galati

Attore
Biografia

Cenni biografici di Carmelo Galati


Tra le tante esperienze formative di Carmelo Galati, figurano un corso di recitazione diretto da Giorgio Albertazzi, un laboratorio sulla commedia dell'Arte condotto da Marcello Bartoli, uno stage di mimesi corporea condotto da Alessandro Piccolini, e un laboratorio teatrale (97 - 99) con Carlo Cecchi.

Al cinema è stato interprete di pellicole come Il fuoco e la cenere, di Citto Maselli, La siciliana ribelle, Il regista di Matrimoni, di Bellocchio, e Perduto Amor, di Battiato (per citarne alcune). Per il piccolo schermo ha partecipato a produzioni televisive di rilievo come Il capo dei capi, la fiction su Aldo Moro, il serial Crimini Bianchi, Medicina Generale, Il bell'Antonio e Don Matteo.

A teatro invece, di recente ha interpretato Antonio Veneziano è morto e Salinger on the Beach - entrambe per la regia di F. Cruciali - quindi L'italiana in Algeri di Maurizio Scaparro e Foulard, diretto da R. Clementi. Attualmente fa parte del cast della serie televisiva Il Giovane Montalbano per la regia di G.M.Tavarelli nel ruolo del giornalista Nicolò Zito e presto lo vedremo nei panni del Dottor Abele nella fiction targata Palmar, Braccialetti Rossi per la regia di G.Campiotti.