Filmografia

Filmografia di Carlo Lombardi


D'Artagnan contro i tre moschettieri


1964 – Avventura, Azione, Drammatico
Recitazione
0.0

Il cardinale Mazzarino ha l'ambizioso progetto di far sposare sua nipote Olimpia Mancini a Carlo II d'Inghilterra. Ma il giovane re inglese fugge da Parigi e trova ospitalità nel castello del principe di Condè, avversario politico di Mazzarino. D'Artagnan è incaricato di ricondurre con qualunque mezzo Carlo II a Parigi, e per compiere la sua missione va alla ricerca dei suoi vecchi compagni d'armi. I tre moschettieri però sono convinti che riconsegnare Carlo II a Cromwell sia una mossa politica sbagliata per la Francia, dettata a Mazzarino dal suo orgoglio offeso. Cercano quindi di rapire Carlo ...

La battaglia di Maratona


1959 – Azione, Avventura, Drammatico, Guerra
Recitazione
3.5 3.5

Filippide, vincitore dei giochi olimpici, si mette al servizio della patria nella guerra di Atene contro Dario, il re dei persiani. Il giovane tiene testa alle lusinghe dei filopersiani ma, con l'intervento di Sparta, la battaglia di Maratona ha inizio.

El Alamein (Deserto di gloria)


1958 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Il generale)
0.0

Sergio, giovane figlio di papà, incontra in un night una cantante inglese e se ne innamora. Ma proprio quando pensa di sposarla, scoppia la Seconda guerra mondiale. Sergio si troverà nell'inferno della guerra d'Africa: parteciperà alla battaglia di El Alamein coprendosi di gloria.

Guaglione


1956 – Drammatico
Recitazione (Guido)
0.0

Uno studente perde la testa per una soubrette e trascura lo studio e gli affetti. Come se non bastasse, per corteggiare la ragazza e far colpo su di lei, non esita a derubare suo padre. Ma la soubrette lo respinge.

Accadde tra le sbarre


1955 – Drammatico
Recitazione
0.0

Mimì è detenuto in prigione da sette anni, e racconta ai compagni di cella la propria storia. Per vendicarsi del suo principale che gli aveva negato un prestito, (che gli serviva per far curare la mamma malata) gli aveva rubato molti soldi ed era fuggito all'estero. Un giorno però, ascoltando una canzone italiana, aveva sentito nostalgia del suo paese ed era rientrato in patria, dove era stato arrestato.