Beppe Grillo

Attore
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Reagan? Lo operano ogni dieci giorni per togliergli polipi, calamaretti... pare un fritto misto.
    (Beppe Grillo su Ronald Reagan - Oggi, settembre 1987)
  • Bisognerà stare attenti alla pipì di Cicciolina. Meno male che poi passano i Verdi e puliscono tutto con grande cura.
    (Beppe Grillo sull'ingresso di Ilona Staller in Parlamento - Oggi, settembre 1987)
  • Non è un uomo, è soltanto un'allucinazione.
    (Beppe Grillo su Pippo Baudo - Oggi, settembre 1987)
  • Mi hanno detto che sta facendo il diavolo a quattro per comprare anche l'AIDS. Ha deciso l'acquisto quando ha saputo che è un virus che si trasmette facilmente.
    (Beppe Grillo su Silvio Berlusconi - Oggi, settembre 1987)
  • Lui è capace di fare qualsiasi cosa. Anche 35 puntate di Fantastico senza accorgersene.
    (Beppe Grillo su Adriano Celentano - Oggi, settembre 1987)
  • La sua metamorfosi è sincera, ed è tardi per chiedergli di tornare indietro. Beppe non è l'antipolitica, la sua è un'altra forma di politica. I problemi arriveranno quando dalla piazza si passerà alle responsabilità.
    (Pippo Baudo su Beppe Grillo - La Repubblica, maggio 2012)
  • E' la serata in cui ho guadagnato di meno, in assoluto
    (Commentando le sue nozze con Parvin Tadjk, dicembre 1996)
  • La cena in Cina... c'erano tutti i socialisti, con la delegazione, mangiavano... A un certo punto Martelli ha fatto una delle figure più terribili... Ha chiamato Craxi e ha detto: "Ma senti un po', qua c'è un miliardo e son tutti socialisti?". E Craxi ha detto: "Si, perché?". "Ma allora se son tutti socialisti, a chi rubano?".
    (Beppe Grillo durante Fantastico 7, 1986)
  • Aldo Biscardi è uno che fa errori di grammatica anche quando pensa.
    (Beppe Grillo su Aldo Biscardi)
  • Ma come fa Albano ad amare la natura con tutto quello che gli ha fatto?!
    (Beppe Grillo su Albano Carrisi)
  • Non sapremo mai la verità su Andreotti, la sapremo quando morirà e gli toglieranno la scatola nera dalla gobba...
    (Beppe Grillo su Giulio Andreotti)
  • Beppe Grillo? Un buffone, in senso classico naturalmente, che ha saltato lo steccato. Chi fa satira deve restare separato dal potere. Grillo ha sbagliato. E si è trasformato in un predicatore: è una grossa perdita. Quando metteva a fuoco i costumi e i difetti degli italiani, lo faceva con tante modulazioni diverse ed era grande. Basterebbe ricordare Te la do io l'America. Oggi è un predicatore e ha un tono solo, è monocromo. E poi che bisogno c'è di urlare? La comicità non ne ha bisogno, è di per sé violenza.
    (Paolo Rossi su Beppe Grillo)
  • Lunga vita a Grillo. Il 95% dei suoi elettori sono voti sottratti alla sinistra. A forza di togliere voti alla sinistra sta diventando il nostro miglior alleato.
    (Silvio Berlusconi su Beppe Grillo)
  • La mafia non ha mai strangolato le proprie vittime, i propri clienti, si limita a prendere il pizzo. Ma qua vediamo un'altra mafia che strangola la propria vittima.
    (Nel 2012, riferendosi alla crisi economica, durante un discorso a Palermo per sostenere il candidato sindaco Riccardo Nuti)
  • Mi sa che Beppe Grillo ne sa poco di mafia che si vada a vedere un pò tutti i pilastri delle autostrade in Sicilia... Grillo te posso dì 'na cosa? Ma vattela a piglia 'nder pizzo.
    (Fiorello, in risposta a Beppe Grillo e alla sua affermazione sulla mafia, nel 2012)