Filmografia

Filmografia di Antoine Roch


Lola + Jeremy


2017 – Commedia
Fotografia

Una coppia di innamorati tiene un video-diario della love story di cui sono protagonisti. I due decidono di riguardarlo dopo 10 anni, ma a questo punto lei scopre qualcosa che la porta immediatamente a lasciare lui. L'uomo allora farà di tutto per riconquistare la sua amata.

Un homme idéal


2015 – Thriller
Fotografia
2.5 2.5

Il venticinquenne Mathieu aspira a diventare uno scrittore, ma non riesce a trovare nessuno disposto a pubblicare le sue storie. Nel frattempo, Mathieu si guadagna da vivere lavorando nell'azienda di traslochi di suo zio; il suo destino, però, sembra cambiare quando trova il manoscritto di un vecchio solitario appena morto, e decide di spacciarlo per suo. Il libro viene pubblicato ed è un successo, ma l'evento dà il via a un turbine di eventi e bugie da cui sarà difficile per il giovane districarsi.

Attila Marcel


2013 – Commedia
Fotografia
0.0

Paul è un uomo dolce e mite cresciuto con due eccetriche zie a Parigi dopo essere rimasto orfano. Ora che ha trentatre anni, Paul ancora non parla, ma si esprime solo attraverso abbigliamenti colorati. Le sue zie hanno un sogno per lui: vogliono fargli vincere un concorso di piano. Ad aiutarlo nell'impresa arriva una nuova vicina, Madame Proust, che lo aiuterà a risvegliare ricordi sopiti nella sua mente.

Viva Riva!


2010 – Drammatico
Fotografia
2.5 2.5

A Kinhasa scarseggia il carburante e Riva, un ambizioso e affascinante piccolo criminale, ne approfitta rivendendo scorte di benzina a prezzo maggiorato. Ovviamente non sono gli unici a voler mettere la mani sul prezioso combustibile, e tra i nemici di Riva, il più pericoloso è Azor, un boss con il quale è meglio non avere a che fare. A complicare le cose, ci si mettere l'attrazione tra Riva e la seducente Nora, fidanzata di Azor.

Carissima me


2010 – Commedia, Romantico
Fotografia, Recitazione (sconosciuto)
2.1 2.1

Margaret è una donna in carriera dal pugno di ferro. Ma il giorno del suo quarantesimo compleanno, un notaio di una piccola provincia le invia delle vecchie lettere che si era spedita quando aveva sette anni, una corrispondenza che aveva scritto da sola "nell'età della ragione". Rileggendole una a una, s'immerge in ricordi nascosti, situazioni dimenticate, i primi amori, giochi e ambizioni che fanno vacillare tutte le sue certezze e rimettono in questione la sua vita: forse da adulta è diventata una persona diversa da quello che aveva sognato da bambina.