Filmografia

Filmografia di Anne Souriau


Marie Heurtin - Dal buio alla luce


2014 – Drammatico
Montaggio
3.5 3.5

Marie Heurtin è nata cieca e sorda nel 1895, ed è incapace di comunicare. Suo padre, un artigiano, è indeciso se seguire il consiglio di un medico, che gli ha suggerito di ricoverare la bambina in un istituto. Alla fine trova l'istituto di Larnay, vicino Poitiers, gestito da suore, e decide di affidare sua figlia alle cure della giovane suor Marguerite; questa è convinta di poter aiutare Marie con l'arma della fede.

Une famille à louer


2015 – Commedia
Montaggio
0.0

Paul-André possiede molte cose, tra cui una bella casa, una macchina alla moda e un maggiordomo sempre al suo servizio; tuttavia, è solo e annoiato. Per rompere la monotonia della sua vita, decide così di regalarsi una famiglia: pagherà tutti i debiti a Violette, madre iperprotettiva di due bambini, e lei in cambio lo ospiterà nella sua casa per tre mesi, facendogli scoprire le gioie della vita familiare.

Rendez-vous à Kiruna


2012 – Drammatico
Montaggio
0.0

Ernest, un architetto francese di successo, è devoto al suo lavoro. Un giorno una telefonata della polizia svedese lo costringe ad affrontare un lungo viaggio verso Kiruna, in Lapponia, per riconoscere il corpo di suo figlio, un perfetto sconosciuto che non ha mai incontrato o avuto voglia di vedere. Le sue convinzioni saranno scosse dall'incontro con Magnus, un giovane e sensibile uomo che non ha niente in comune con lui. Durante il viaggio, la vicinanza con Magnus aiuterà Ernest a confrontarsi con una parte sconosciuta della propria personalità e a comprendere la vera ragione del loro incontro.

Les jeux des nuages et de la pluie


2011 – Drammatico
Montaggio
0.0

Si può cambiare la propria vita in una sola notte? Sotto un cielo capriccioso sei anime perse diventano protagoniste di una storia d'amore crudele, imprevedibile e intensa.

Il viaggio di Jeanne


2008 – Commedia
Montaggio
2.9 2.9

Ogni estate, in occasione del compleanno di sua figlia Jeanne, Albert parte con lei in vacanza. Ogni volta, Albert sceglie una località europea diversa, e per il diciassettesimo compleanno della ragazza, decide di recarsi con lei su una piccola isola svedese, convinto che troveranno il tesoro di un vichingo. La casa che hanno preso in affitto però, non è vuota, ma è occupata da Annika - che ne è la proprietaria - e da una sua amica francese, Christine. Per Albert, che aveva organizzato scrupolosamente il week-end, sarà l'inizio di un incubo.