Filmografia

Filmografia di Anna Mikhalkova


A Yakuza's Daughter Never Cries


2010 – Commedia
Recitazione
2.0 2.0

Yamada è un potente boss della Yakuza. Tutti i suoi parenti sono stati uccisi tranne la sua nipotina di dieci anni, Yuriko. Per proteggerla da attentati decide di mandarla in Italia con una guardia del corpo. L'aereo diretto a Roma, però, ha un problema tecnico e deve atterrare in Russia. La guardia del corpo scompare e la ragazzina si ritrova, così, da sola in una terra sconosciuta. Mentre il nonno offre una ricompensa di dieci milioni di euro a chi ritroverà sua nipote e promette di spezzare il collo a chi le farà del male, Yuriko incontra Alexey.

I am


2009 – Drammatico
Produzione (Produttore), Recitazione (Kalitka)
0.0

Un giovane di diciotto anni decide di farsi ricoverare in un centro di igiene mentale pur di evitare il servizio militare, lo stesso di fronte a quale trascorreva le sue giornate da adolescente, tra gli anni '80 e '90.

Help Gone Mad


2008 – Commedia
Recitazione (Figlia)
3.0 3.0

Yevgeny, pigro e gioviale abitante di un villaggio bielorusso, emigra a Mosca in cerca di lavoro. A causa di un incidente viene separato dai suoi compagni così resta solo senza soldi né documenti. Per fortuna un generoso moscovita, lo aiuta e gli dà ospitalità.

Playing the Victim


2006 – Commedia
Recitazione (Lyuda)
2.8 2.8

Valya è uno studente che si ingegna a guadagnare facendo il ruolo della vittima nelle ricostruzioni degli omicidi da parte della polizia. Dopo che il criminale è stato catturato, infatti, uno speciale gruppo agli ordini del capitano di polizia ricostruisce la scena del crimine. Valya vive così in maniera assurda, passando da una scena del crimine ad un'altra. Improvvisamente ha una visione: suo padre, defunto, gli appare in sogno e gli racconta una verità che fa paura: è morto perché è stato avvelenato dalla moglie e dal suo amante. Dopo questo sogno, l'intera scala dei valori di Valya ...

Svoi


2004 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Katerina)
0.0

E l'agosto del 1941, e, memtre infuria la battaglia, tre soldati russi fuggono dalla prigionia ma per loro è difficile nascondersi nel territorio occupato dal nemico.