Filmografia

Filmografia di Anna Lelio


Don Matteo


2000 – Giallo, Drammatico
2002 – Recitazione (Anna) – 1 episodio
3.6 3.6

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze. La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con sé stessi e con gli altri.

Callas Forever


2002 – Drammatico
Recitazione (Bruna)
2.0 2.0

Gli ultimi tre mesi di vita di Maria Callas, nel '77. La cantante vive da sola, in volontaria reclusione ed inizialmente accetta un'occasione per tornare a cantare. Ma lei stessa si rende conto che la sua voce è cambiata...

Mirka


2000 – Drammatico
Recitazione
0.0

In seguito ad una cruenta guerra etnica, in un villaggio montano dei Balcani, la violenza serpeggia in ogni azione e Mirka, un bambino straniero dagli occhi scuri e la pelle ambrata, inseguito da una banda di ragazzini, trova rifugio in un granaio. Il piccolo Mirka è in cerca della sua mamma che non ha mai conosciuto e, l'anziana Kalsan, scovato il piccolo forestiero, decide insieme a sua nipote Elena, di accoglierlo in casa.

Muzungu


1999 – Commedia
Recitazione (Sister Clementina)
4.8 4.8

Una ricca signora è in viaggio in Africa con due animatori turistici. Un incidente al loro aereo li costringe ad atterrare nel deserto kenyota e ad alloggiare in un villaggio in cui opera un sacerdote missionario. La differenza con i grandi alberghi è decisamente troppa per la signora, ma sarà generosa quando vedrà le condizioni in cui vivono gli abitanti del villaggio.

La corsa dell'innocente


1992 – Avventura, Poliziesco, Drammatico, Thriller
Recitazione (Nonna di Vito)
2.0 2.0

Il padre del piccolo Vito rientra in casa dopo aver compiuto un doppio omicidio. Il giorno dopo, però, il ragazzo vede la madre falciata dai colpi d'arma da fuoco, e corre a nascondersi. Uscito dal suo nascondiglio, scoprirà di essere l'unico sopravvissuto della sua famiglia.