Filmografia

Filmografia di Alf Joint


Reilly: Ace of Spies (FILM TV)


1983 – Poliziesco, Drammatico, Giallo, Thriller
Recitazione (Head Beater)
0.0

Attenti a quei due


1971 – Avventura, Azione
1971 – Recitazione (Cameriere) – 1 episodio
4.0 4.0

Il Giudice Fulton decide di tentare un interessante esperimento: unire due elementi apparentemente innocui, il nitrato e la glicerina, per ottenere un cocktail esplosivo. Il nitrato è Danny Wilde, un ricco americano che si è fatto da sé, mentre la glicerina è Lord Brett Sinclair, un aristocratico inglese, avvenente e un tantino sofisticato. Inoffensivi se separati, insieme questi due individui formano una coppia a dir poco deflagrante e Fulton è sempre più intenzionato a sfruttare la loro sorprendente alchimia, indirizzando le loro energie verso il conseguimento della giustizia.

La nebbia degli orrori


1968 – Avventura, Fantastico, Horror
Recitazione (Jason)
0.0

Squassata da una violenta burrasca, una vecchia nave diretta a Caracas, è sospinta alla deriva verso una zona del Mar dei Sargassi, dove la vegetazione è talmente fitta da formare una vera e propria isola. I sopravvissuti alla burrasca non tardano a rendersi conto di essere capitati in un luogo abitato da mostruose creature

Il killer di Satana


1967 – Horror
Recitazione (Ron, il meccanico)
0.0

L'anziano professor Monserrat, deriso in passato dalla comunità scientifica per le sue strane teorie, è riuscito a portare alla luce i segreti del lavaggio del cervello ed ha sviluppato una tecnica di controllo dei pensieri e delle azioni altrui. Insieme alla moglie Estelle decide di mettere in pratica le sue scoperte sul giovane Mike, usandolo come cavia. Ma Estelle non vuole limitarsi alla sola dimostrazione delle teorie del marito e spinge Mike a commettere una serie di crimini efferati.

Laser X: Operazione Uomo


1966 – Fantascienza, Horror
Recitazione (uomo della sicurezza)
0.0

ll dottor Paul Steiner crea un’invenzione fantastica, un’apparecchiatura laser con la quale può trasformare in energia un corpo o un oggetto e poi riportarlo alla sua forma originaria, realizzando così una sorta di teletrasporto. Quando esibisce l’invenzione un sabotaggio ne provoca il malfunzionamento. Steiner e i suoi collaboratori pensano che ci sia di mezzo il direttore del laboratorio, Blanchard, che difatti intima a Steiner di andarsene. Esasperato, lo scienziato tenta su se stesso un’ultima volta l’esperimento, ma un guasto fa sì che ne esca ridotto a un mostro carico di energia.