Alessandro De Stefani
Cividale del Friuli, Italia
79 anni, 1 gennaio 1891
  • 23 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 13 maggio 1970
  • 7 agosto 1955 Sceneggiatura

    Non c'é amore più grande

    0.0
    Drammatico

    Mario, figlio di un ricco possidente calabrese, mentre studia all'università ed è prossimo al compimento degli studi, s'innamora di Luisa, ragazza di modesta condizione, che vive insieme con una sorella indossatrice. L'amore di Mario è corrisposto ed i due giovani sono travolti ...

  • 1953 Sceneggiatura

    Bufere

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un maturo e celebre chirurgo, sposato e con un figlio, s'invaghisce di una trapezista ungherese. Per lei lascia la moglie e comincia a trascurare il lavoro, compromettendo la sua carriera. La consorte abbandonata proverà a risolvere la situazione a modo suo.

  • 21 marzo 1953 Sceneggiatura

    Noi peccatori

    2.0 2.0
    Drammatico

    Dopo essere tornato dal fronte, talmente sfiduciato nei confronti della vita da aver perso la fede in Dio, Stefano incontra Lucia, e se ne innamora al punto da volerla sposare. Riesce a trovare lavoro, ma a causa di un grave incidente perde ...

  • 20 marzo 1953 Soggetto, Sceneggiatura

    Africa sotto i mari

    Avventura

    L'industriale Sebastiano Lama mette a disposizione uno yacht per un progetto di ricerca sull'ambiente subacqueo nel mar Rosso, ma in cambio pretende che sua figlia Barbara venga aggregata alla spedizione. Ma la ragazza, che vede il viaggio come una punizione, si comporta ...

  • 18 febbraio 1953 Sceneggiatura, Soggetto

    Perdonami

    0.0

    Stefano partecipa a un furto in un magazzino del porto di Genova. Sorpresi dalla polizia, i ladri fuggono ma uno di loro spara e uccide il custode. Stefano fugge in Venezuela, e sua madre e sua sorella Anna si convincono che sia ...

  • 1952 Sceneggiatura, Soggetto

    La muta di Portici

    0.0
    Drammatico

    Nel 1647 il duca d'Arcos, nuovo viceré di Napoli, impone gravose gabelle sul pesce e sulla frutta che colpiscono soprattutto il popolo, provocando vivo malcontento. Di questo sentimento si rende interprete un giovane pescatore di Portici, Tommaso Aniello, detto Masaniello, il quale ...

  • 18 settembre 1952 Sceneggiatura

    Menzogna

    0.0
    Drammatico

    Nel tentativo di liberarsi dell'amante, una ricca vedova si nasconde in un villaggio di pescatori dove incontra un marinaio che a sua volta è innamorato di una ragazza già fidanzata con un altro uomo. Ma l'amante di lei riesce a raggiungerla.

  • 1944 Soggetto, Sceneggiatura

    Tre ragazze cercano marito

    0.0
    Commedia

    I proprietari di una pensione cercano di trovare un marito per le tre figlie. Le fanciulle però hanno già messo gli occhi su alcuni ospiti della pensione, tre giovani spiantati ma molto simpatici.

  • 18 febbraio 1944 Sceneggiatura, Soggetto

    In cerca di felicità

    2.0 2.0
    Commedia

    Una coppia di giovani innamorati fuggono da casa per realizzare il loro sogno d'amore. Ma ben presto, esaurite le loro risorse economiche, si ritrovano in miseria. Lui, che ha discreto talento vocale, troverà lavoro in un varietà di terz' ordine dove si ...

  • 24 dicembre 1943 Produzione (Produttore), Sceneggiatura

    Ti conosco, mascherina!

    0.0
    Commedia

    Una mediocre, ma affascinante attrice viene corteggiata da un ricco aristogratico e da un farmacista. L'agente dell'attrice però ha già deciso chi dei due sarà il prescelto...

  • 8 aprile 1943 Sceneggiatura

    Il treno crociato

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un tenente dei guastatori ferito al fronte orientale e ricoverato in un treno ospedale narra di una relazione avuta al paese, per la quale è diventato padre. Vari episodi illustrano la vita del treno ospedale. Durante il viaggio di ritorno, un allarme ...

  • 6 febbraio 1943 Sceneggiatura

    Il birichino di papà

    0.0
    Commedia

    Nicoletta è una ragazza vivace e ribelle, molto amata dal padre che però, dopo il matrimonio della sorella, si fa convincere dal genero a mandare Nicoletta in collegio. Lei non si lascia domare dagli educatori, e decide di vendicarsi del cognato.

  • 1942 Sceneggiatura, Sceneggiatura

    La signorina

    0.0

    La giovane figlia di un libertino viene affidata alle cure di uno scrittore, il quale accetta di farle da tutore. Decide di farla sposare con un giovanotto, ma in seguito scopre che è l'amante della sua donna.

  • 5 settembre 1942 Sceneggiatura

    Bengasi

    0.0
    Drammatico

    In pellegrinaggio ad El Alamein, l'ufficiale inglese Charles chiede a Giuliana di sposarlo. La donna si vede costretta a rifiutare, ricordando ancora il sangue che ha visto scorrere durante l'occupazione inglese di Bengasi, nell'ultima guerra mondiale. Di fronte a un cimitero dove ...

  • 30 agosto 1942 Sceneggiatura

    I 3 aquilotti

    0.0
    Guerra

    Marco, Mario e Filippo sono amici per la pelle che hanno una grande passione in comune, il volo. Frequentano l'Accademia Aeronautica di Caserta per diventare piloti, con la guerra in corso e il rischio di essere chiamati in azione. Purtroppo la loro ...

  • 6 giugno 1942 Sceneggiatura

    Violette nei capelli

    0.0
    Drammatico

    Storia di tre giovani amiche: Carina commessa di sartoria, che da sempre insegue il sogno di recitare in teatro, Mirella impiegata in un collegio e Oliva aspirante ballerina classica. Le tre si ripromettono di restare amiche per sempre e di aiutarsi reciprocamente, ...

  • 26 marzo 1942 Sceneggiatura

    La fortuna viene dal cielo

    0.0
    Commedia

    Un ladro ruba una spilla alla giovane Anna, fidanzata dell'avvocato Pap, ma braccato dalla polizia decide di disfarsene. A raccoglierla è la prostituta Zizì che crede di poter risolvere i suoi problemi economici grazie al ritrovamento del prezioso monile. La donna non ...

  • 11 settembre 1941 Sceneggiatura

    I mariti - Tempesta d'anime

    0.0
    Drammatico

    Napoli, fine Ottocento. La Duchessa, innamorata del Conte di Riverbella, alla fine decide per opportunità di sposare un avvocato che le possa garantire un futuro più tranquillo e sereno, ma purtroppo anche noioso.

  • Mostra altro