Alessandra Martines

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Alessandra Martines


Alessandra Martines nasce a Roma il 19 settembre 1963. Fin da piccola coltiva una profonda passione per la danza, attività che sarà presto portatrice di grandi soddisfazioni. Nel 1986 viene infatti notata da Pippo Baudo, grazie al quale entra a far parte del cast di Fantastico. Nel corso della nota trasmissione Alessandra si esibisce in alcuni duetti musicali con Lorella Cuccarini che rimarranno della storia della tv. In virtù dell'elevato numero di ascolti, lo show condotto da Baudo diviene un vero e proprio trampolino di lancio per la giovane Alessandra.

Al 1987 risale quindi il suo debutto su grande schermo in Miss Arizona, commedia musicale che la vede recitare a fianco di Marcello Mastroianni. Tra il 1988 e il 1990 torna in televisione, ospite regolare del varietà Europa Europa. Il 1991 è però l'anno della svolta: quale protagonista del film televisivo Fantaghirò, per la regia di Lamberto Bava, l'attrice romana guadagna un'enorme notorietà in patria come all'estero. Il successo del film porta alla realizzazione di ben quattro seguiti, consacrando la Martines quale volto tra i più noti della tv europea. Conosce poi il regista francese Claude Lelouch, col quale si sposerà nel 1995.

Trasferitasi oltralpe diventa un'attrice francese a tutti gli effetti recitando in diverse pellicole dirette dal marito, tra cui L'amante del tuo amante è la mia amante, I miserabili e Uomini e donne - Istruzioni per l'uso. Rientra in Italia nel 2002 per un ruolo in Amnesia di Gabriele Salvatores, due anni dopo torna invece alla fiction televisiva con Edda Ciano Mussolini, dove interpreta la figlia del duce. Reciterà anche con Nancy Brilli in I colori della vita e nella fiction targata Canale 5 Caterina e le sue figlie.