Filmografia

Filmografia di Alain Libolt


Breath of Life


2018 – Drammatico
Recitazione
3.0 3.0

Simon, 37 anni, è un medico di terapia intensiva abituato a combattere la morte giorno dopo giorno. Ma quanto a essere ricoverata è sua madre, il piano professionale e quello personale collidono e l'universo di Simon vacilla tanto da fargli mettere in discussione la sua vocazione.

Elles


2011 – Drammatico
Recitazione (marito di Colette)
2.7 2.7

Anne, una giornalista francese, conduce una vita serena, sia sul piano affettivo e familiare che professionale. Attualmente è impegnata in un'inchiesta sul fenomeno della prostituzione tra le studentesse, e le capita di incontrare e confrontarsi con Alicja, una studentessa polacca problematica e seduttiva, e Charlotte, una giovane donna francese più riservata e convinta che la prostituzione sia un compromesso che deve accettare, se vuole andare avanti. Prostituirsi permette ad entrambe di proseguire gli studi. Anne è sensibile alle realtà sociali degli studenti, ma a poco a poco, le storie delle due ragazze arriveranno a toccarla nel profondo.

E-Love


2011 – Drammatico
Recitazione
0.0

A cinquant'anni Paule scopre che suo marito - al quale è sposata da dieci anni - ha una relazione con una giovane di 28 anni. Tramite un sito di dating online, L'âme-sœur, Paule cerca di uscire dalla propria crisi, e anche se non incontra nessuno a lei affine, ha molte opportunità di riscoprire sè stessa e la propria sessualità.

Domaine


2009 – Drammatico
Recitazione (Samir)
0.0

Pierre è un adolescente di 17 anni, irretito dal fascino intellettuale di sua zia Nadia, la cui dipendenza dall'alcol sta minando la sua salute. La loro relazione, molto esclusiva e ambigua, regolata da tempi, percorsi e abitudini sempre uguali, subisce progressivamente i contraccolpi sentimentali provenienti dall'esterno, che inducono i due a separarsi e a ritrovarsi a distanza di tempo senza però la possibilità di ristabilire l'intesa perduta.

Alibi e sospetti


2008 – Giallo
Recitazione (Controllore)
2.0 2.0

Come ogni fine settimana il senatore Henri Pagès e sua moglie intrattengono gli ospiti presso la loro bella dimora sita in un pacifico villaggo nei pressi di Parigi. Ma questa volta le cose non vanno come previsto. Pierre Collier, uno psicoanalista e consumato donnaiolo, viene brutalmente assassinato. I sospetti si concentrano su Claire, la moglie del defunto.