Il bacio della pantera - curiosità

1942, Drammatico

4.0
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Il bacio della pantera è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 06 Maggio 1949; la data di uscita originale è: 25 Dicembre 1942 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 28 Luglio 1942 - 21 Agosto 1942 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Stage 14, RKO Studios - 780 Gower Street, Hollywood, Los Angeles, California, USA
    Stage 7, RKO Studios - 780 Gower Street, Hollywood, Los Angeles, California, USA

    ● ● ●
  • Un remake per Il bacio della pantera - De Il bacio della pantera - splendido thriller d'atmosfera diretto da Jacques Tourneur nel '42 - è stato realizzato un remake esattamente quarant'anni dopo, per la regia di Paul Schrader. Il ruolo dell'affascinante donna-gatto, che era stato interpretato da Simone Simon, fu affidato alla sensuale Nastassja Kinski.
    Due anni dopo l'uscita del film di Torneur, Robert Wise realizzò un film che aveva come protagonista Simone Simon e un titolo originale che richiamava Il bacio della pantera, ma Il giardino delle streghe - questo il titolo italiano della pellicola - non ha alcun collegamento narrativo con il film realizzato nel 1942.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1. Colore: bianco e nero. Formato audio: Mono. Lingua originale: inglese, ceco e serbo.

    ● ● ●
  • Un set in prestito - Il bacio della pantera fu girato in soli ventiquattro giorni e costò esattamente 134.959 dollari e 46 cents. Per risparmiare lo scenografo Walter Keller riutilizzò il materiale di film già girati e molto più costosi: la scalinata costruita per I magnifici Amberson di Orson Welles, i set che ritraevano lo Zoo di Central Park utilizzati in diverse pellicole con Fred Astaire e Ginger Rogers e persino un muro che era stato elevato per Il gobbo di Notre-Dame.