I giorni del cielo - curiosità

1978, Drammatico

3.8
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di I giorni del cielo è: 13 Settembre 1978 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in Canada.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Alberta, Canada
    Banff National Park, Alberta, Canada
    Banff, Banff National Park, Alberta, Canada
    Calgary, Alberta, Canada
    Lethbridge, Alberta, Canada
    Raymond, Alberta, Canada
    Waterton Lakes National Park, Alberta, Canada

    ● ● ●
  • Un Malick insolitamente veloce - Quello tra The Tree of Life e To the Wonder è stato il più breve intervallo di tempo intercorso tra un film di Terrence Malick e il successivo: solo un anno. Malick è infatti noto per i lunghi intervalli di tempo tra una regia e l'altra: in precedenza, il record di "rapidità" era detenuto da I giorni del cielo (1978), di cinque anni successivo a La rabbia giovane.

    ● ● ●
  • Terrence ritrova il dono della sintesi - To the Wonder è il primo film di Terrence Malick a durare meno di due ore dal 1978, anno in cui uscì I giorni del cielo (che durava 94 minuti).

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm e 70 mm.
    Rapporto immagine: 1,85 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Dolby (35mm) e 70mm a 6 tracce.
    Lingua originale: inglese e italiano.

    ● ● ●
  • Un Jane Eyre che occhieggia Malick e Kubrick - Il direttore della fotografia della versione del 2011 di Jane Eyre, Adriano Goldman, ha rivelato che I Giorni del cielo di Terrence Malick è stato un punto di riferimento costante per la troupe, non tanto per lo stile "quanto per l'atmosfera che è stata creata per i suoi protagonisti". Inoltre, i misteri della storia e il setting in un'ampia dimora rimanda a un altro classico: "Thornfield ci ha fatto pensare all'Overlook Hotel di Shining".

    ● ● ●
  • Grandi rifiuti - Tre dei film che fecero di Richard Gere una star internazionale furono rifiutati da John Travolta: I giorni del cielo, American Gigolo e Ufficiale e Gentiluomo. A sua volte Gere però rifiutò di recitare in due grandi successi come Trappola di cristallo e Wall Street, e per quanto riguarda il film di Oliver Stone, ne è ancora pentito.