Blow - curiosità

2001, Drammatico

3.7
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Questa non era una prigione.Era una scuola del crimine,entrai con una laurea in marijiana, ne uscii con un Dottorato in cocaina.
  • Non confidare nei soldi: non sono la realtà.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Blow è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 21 Settembre 2001; la data di uscita originale è: 06 Aprile 2001 (USA).
    Il film è stato in produzione per il periodo 2 Febbraio 2000 - Maggio 2000; le riprese si sono svolte dal 02 Febbraio 2000 al 01 Maggio 2000 in Canada, Messico e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Ontario, Canada
    Acapulco, Guerrero, Messico
    918 N Alpine Dr, Beverly Hills, California, USA
    Ambassador Hotel - 3400 Wilshire Boulevard, Los Angeles, California, USA
    Bel Air, Los Angeles, California, USA
    Chicago, Illinois, USA
    Long Beach, California, USA
    Los Angeles, California, USA
    Manhattan Beach, California, USA
    Ontario International Airport - 2900 E. Airport Drive, Ontario, California, USA
    Palmdale, California, USA
    Pasadena, California, USA
    Spring Street Towers - 650 S. Spring Street, Downtown, Los Angeles, California, USA
    Whittier, California, USA

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 2,35 : 1. Colore: a colori. Formato audio: DTS, Dolby e SDDS. Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Scherzi 'rumorosi' per Penelope e Johnny - Quando si lavora con Johnny Depp, bisogna stare attenti ai suoi scherzi. Lo ha rivelato Penelope Cruz, che ha condiviso il set con Johnny sia durante le riprese di Blow che del quarto capitolo dei Pirati dei Caraibi. La bella attrice spagnola ha detto che il suo collega si diverte a fare scherzi con una "fart machine", un aggeggio che riproduce i rumori delle flatulenze: "Quando giravamo Blow ne aveva uno di plastica, adesso ne aveva uno con il telecomando" - ha raccontato Penelope - "ricordo che durante le riprese di Blow stavo girando un primo piano molto drammatico e all'improvviso sento questi rumori e penso "Sarà il tecnico del suono?... Speriamo che non pensino che sia io! E invece Johnny era lì con una faccia impassibile! Adesso invece fa lo stesso scherzo a tutti, anche al regista e al produttore"
    La Cruz ha aggiunto inoltre che lavorare con Depp per lei è sempre un piacere "perchè è un tipo alla mano, generoso, divertente... uno dei più gentili e genuini che abbia mai conosciuto"