Accattone - curiosità

1961, Drammatico

4.4
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • A sor maè, perchè non me la fate un pochetto più in là? Non lo vedete che è tutta scura qui a tera? Fatemela un po' più là, poco poco, per favore a sor maè, lì 'ndo sta 'a luce è mejo.
  • Er mondo è de chi cià li denti.
  • Eppure che è la fame? Un vizio! E' tutta un'impressione!. Ah, se nun c'avessero abituati a magnà, da ragazzini...
  • Ancora non sei morto? Eppure m'hanno detto che il lavoro ammazza la gente!
  • Quando me metto 'n testa 'na cosa io, deve da esse quella! O il mondo ammazza a me, o io ammazzo a lui.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Accattone è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 22 Novembre 1961.
    Le riprese del film si sono svolte in Italia.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Pigneto, Roma, Italia
    Roma, Italia
    Via Appia Antica, Roma, Italia
    Via Fanfulla da Lodi, Roma, Italia

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1. Colore: bianco e nero. Formato audio: Mono. Lingua originale: italiano.

    ● ● ●
  • Un accattone vero - All'inizio il protagonista di Accattone doveva essere Franco Interlenghi che rinunciò e costrinse Pasolini a cercare - come disse egli stesso - 'Un accattone vero': e la scelta cadde su Franco Citti che divenne uno degli attori prediletti del regista.