Film Kazakistan 2014

Film Kazakistan 2014: elenco di tutti i film girati e prodotti in Kazakistan nell'anno 2014, schede complete con trame, locandine, cast, trailer.

Da vedere
Ordina ordinamento predefinito voto titolo uscita
  1. Corn Island

    3.0/5
    2.9/5

    2014 // 100 min // Uscita ITA: 20 Agosto 2015
    Generi: Drammatico

    Un film di George Ovashvili
    con Ilyas Salman , Mariam Buturishvili e Irakli Samushia
    distribuito da Cineama

    Il fiume Inguri è un confine naturale che divide i territori della Georgia e dell'Abcasia. Durante una piena primaverile, in mezzo al fiume si viene a creare una piccola isola, che secondo un vecchio contadino del posto è ideale per coltivare il mais. Il vecchio, insieme alla nipote di sedici anni, inizia così a curare la terra, ma la sua attività sarà disturbata dall'arrivo della polizia di frontiera.

  2. Adventure

    N/D
    N/D

    2014 // Uscita ORIG: 2014
    Generi: Drammatico

    Un film di Nariman Turebayev
    con Azamat Nigmanov e Ainur Niyazova

    Marat ha una vita che è la quintessenza della piattezza: single, vive da solo e lavora come guardia giurata notturna. Giorni e notti scorrono tutte uguali, fin quando, di fronte al cancello dello stabilimento in cui lavora, si presenta una ragazza. La sconosciuta resta immobile, non si sa chi è né perché è lì. Il giorno dopo, si ripresenta. Si chiama Mariyam, e grazie a lei le notti di Marat scoprono un nuovo elemento: l'avventura.

  3. The Owners

    N/D
    N/D

    2014 // 93 min // Uscita ORIG: 2014
    Generi: Drammatico

    Un film di Adilkhan Yerzhanov
    con Yerbolat Yerzhan , Aidyn Sakhaman e Aliya Zainalova

    John, 25 anni, suo fratello adolescente Erbol, e la loro sorella dodicenne Aliya, cagionevole di salute, sono costretti a lasciare la loro casa nella città kazaka di Almaty. I tre si recano in un remoto villaggio, dove la madre ha lasciato loro un'abitazione di sua proprietà; la casa, però, è reclamata dall'alcolizzato fratello del capo della polizia, che vi ha vissuto illegalmente per dieci anni. I tre fratelli riescono a sistemarsi nell'abitazione, ma la polizia, dal loro arrivo, fa di tutto per rendere loro la vita impossibile.