Angel - curiosità

1999 - 2004

3.7
Curiosità e citazioni
Stagioni 5 4 3 2 1
Episodi Popolari

Citazioni


  • Io sono di Sunnydale! Noi avevamo la nostra Bocca dell'Inferno personale! Penso di riconoscere un vampiro quando... sono sola con lui in una casa che sembra una fortezza

Curiosità


  • Il personaggio di Doyle viene presentato fin dal pilot come regular, ma prima della metà della stagione affronta una tragica e drammatica fine nel decimo episodio intitolato "Hero". In realtà la sua morte non era prevista, ma gli autori furono costretti a licenziare Glenn Quinn per i suoi problemi di dipendenza da alcol e droga.

    ● ● ●
  • Il personaggio di Whistler, che compare nell'episodio di Buffy - l'ammazzavampiri 'L'inizio della storia (1ª parte)' in un flash back sul passato di Angel, avrebbe dovuto avere un ruolo nello spin-off dedicato al vampiro con l'anima. Ma, poiché l'attore si rivelò indisponibile, fu introdotto invece il semi-demone Doyle.

    ● ● ●
  • Nell'episodio 'La verità fa male', compare il personaggio di una ragazza che si fa chiamare Chanterelle (interpretato da Julia Lee). Sembra un personaggio assolutamente di contorno, ma tornerà nella prima puntata della terza stagione di Buffy come Lily, per poi ricomparire in alcuni episodi di Angel dopo aver assunto il nome Anne, già pseudonimo (e secondo nome) di Buffy.

    ● ● ●
  • Dopo il trasferimento dello show Buffy - L'ammazzavampiri dalla Warner alla UPN per le ultime due stagioni - mentre lo spin-off Angel continuava ad essere trasmesso dalla Warner - i rispettivi network imposero che non ci fossero più i cosiddetti crossover tra una serie e l'altra. Niente più storyline che inziano in Angel e proseguono in Buffy o viceversa, niente più scambi di personaggi né riferimenti diretti allo show "concorrente". Ma Whedon e i suoi sceneggiatori fecero ugualmente incontrare i due protagonisti, eterni innamorati, "dietro le quinte" durante la sesta e la settima stagione di Buffy e la terza e la quarta di Angel.

    ● ● ●
  • Nello straziante finale della seconda stagione di Buffy - L'ammazzavampiri, l'eroina è costretta ad uccidere l'amato Angel per salvare il mondo. La morte del vampiro con l'anima doveva essere definitiva, se non che i dirigenti della WB andarono da Joss Whedon con la proposta di realizzare uno spin-off, e al personaggio interpretato da David Boreanaz toccò in sorte una resurrezione preparatoria allo show Angel.