Filmografia

Filmografia di Yves Deschamps


La corte


2015 – Drammatico, Commedia
Montaggio
3.0 3.0

Xavier Racine è presidente di una corte d'assise penale le cui condanne non vanno mai al di sotto dei dieci anni. Proprio per questo motivo, è conosciuto come il "presidente dalla doppia cifra”. Le cose sono però destinate a cambiare drasticamente nel momento in cui il protagonista si imbatte nuovamente in Birgit, la donna amata segretamente sei anni prima e che ora fa parte di una giuria chiamata a esprimersi su un presunto omicida.

The Night Watchman


2015 – Drammatico
Montaggio
0.0

Franck, guardiano notturno di un centro commerciale, è un ex leader sindacale, da anni demoralizzato e incapace di vedere intorno a sé prospettive di cambiamento. Quando, una notte, vede un suv aggirarsi nel parcheggio del centro commerciale, sospetta possa trattarsi di un tentativo di rapina: quando i suoi sospetti si rivelano fondati, Franck intravede nella situazione la possibilità di tornare ad essere un eroe della classe operaia.

Captive


2012 – Drammatico
Montaggio
4.0 4.0

Un gruppo di turisti e l'assistente sociale francese Therese Bourgoine vengono rapiti nelle Filippine da separatisti islamici e portati in un viaggio attraverso il mare e la giungla, in cui sono tenuti prigionieri per oltre un anno, schivando per tutto il tempo i frequenti attacchi dell'esercito filippino.

Dreamers


2012 – Documentario
Montaggio
0.0

Un poetico "viaggio intorno al mondo" attraverso l'immaginazione di registi e sceneggiatori come Frank Pierson, Jacques Audiard, Pan Nalin, James Gray, Guillermo Arriaga, Emir Kusturica, Maïwenn e Michel Gondry. Entrando nel loro mondo scopriamo cosa tutti questi uomini di cinema abbiano in comune, attraverso le immagini dei loro film, le interviste sulla loro ispirazione, il loro modo di lavorare, i loro soggetti e i rispettivi stili di regia.

La nouvelle guerre des boutons


2011 – Avventura
Montaggio
2.0 2.0

Marzo 1944. Mentre il mondo è scosso dalla guerra, in un piccolo pezzo di campagna francese si scatena un altro tipo di guerra. I giovani dei due villaggini vicini di Longeverne e Velrans si affrontano in una lotta senza pietà. Chi perde sarà costretto a fare ritorno a casa senza bottoni, quasi nudi, sconfitti e umiliati.