Filmografia

Filmografia di William Challee


Da mezzogiorno alle tre


1976 – Commedia, Romantico, Western
Recitazione (Piano Player)
0.0

Dopo un sogno premonitore, Graham decide di non partecipare alla rapina in programma e diventa una leggenda perchè si rifugia presso una bella vedova e la seduce. La banda viene distrutta, Graham fugge, ma viene arrestato. Poi, non riuscendo a dimostrare di non essere morto come si dice in giro, finisce in manicomio.

Tre nipoti e un maggiordomo


1966 – Commedia, Ragazzi
1971 – Recitazione (Signor Cooley) – 1 episodio
3.1 3.1

In seguito alla morte dei genitori, Cissy e i due gemellini Jody e Buffy, vengono adottati dallo zio Bill, un uomo di successo che ridimensiona il suo stile di vita per adattarsi alla sua nuova famiglia. Ad aiutare Bill nella gestione della vita domestica, troviamo French, il fido maggiordomo inglese le cui impeccabili maniere vengono messe a dura prova dalle marachelle dei tre nipoti.

Gunsmoke


1955 – Western, Drammatico
1962 – 1971 – Recitazione (Baylock) – 2 episodi
0.0

Dodge City è una tipica cittadina di frontiera del tardo '800 con i tipi problemi che vanno dagli attacchi dei pellerossa alle rapine in banca ed ai furti di bestiame. Ad occuparsi di far rispettare la legge c'è lo sceriffo Matt Dillon, un uomo che preferisce l'uso della logica a quello delle armi, anche se spesso le situazioni lo costringono ad impugnare la pistola. Aiutato da vari assistenti nel corso degli anni, Dillon fa del suo meglio per tenere l'illegalità al di fuori di Dodge City.

Cincinnati Kid


1965 – Drammatico
Recitazione (vecchio)
3.2 3.2

A New Orleans, nel 1936, Cincinnati Kid è ritenuto il più bravo giocatore di poker, fin quando arriva Lancey. La sfida tra i due è inevitabile. Si scatenano le scommesse e gli armeggi poco puliti intorno all'incontro. Kid non è nelle migliori condizioni psicologiche, a causa delle sua vita sentimentale.

Sette giorni a maggio


1964 – Drammatico, Thriller
Recitazione
3.0 3.0

La fine della Guerra Fredda porta ad una grave crisi dell'industria degli armamenti, con conseguente disoccupazione e malessere sociale. Non condividendo la politica distensiva del presidente degli Stati Uniti, il generale Scott prepara un colpo di stato. Fortunatamente il colonnello Casey riesce però a scoprire il complotto e ad avvertire il presidente.