Filmografia

Filmografia di Vittoria Guaita


Il testimone dello sposo


1998 – Commedia, Drammatico
Costumi
3.0 3.0

Il 31 dicembre 1899, Angelo Beliossi, dopo aver passato quindici anni in America, ha fatto ritorno nel piccolo paese natale in Emilia, carico, dicono tutti, di una ingente fortuna. Edgardo, il figlio del suo ex datore di lavoro, forse nell'intento di catturarne il favore, lo sceglie come testimone delle sue imminenti nozze. Così, anche in questa sua inattesa veste, Angelo ha l'opportunità di incontrare tutti i vecchi amici del paese e di essere coinvolto nei frenetici preparativi del matrimonio. Arriva il momento in cui viene presentato a Francesca, la sposa...

L'arcano incantatore


1996 – Horror
Costumi
3.3 3.3

Un anziano sacerdote della Curia bolognese, esiliato dopo essere stato accusato di studi esoterici, vive in un castello insieme a Nerio, un vecchio scritturale considerato un satanico. Al sostentamento dei due, provvede una comunità di laiche, alloggiate in una lontana masseria. Nel 1790 Nerio muore di una oscura morte ed in aiuto all'anziano sacerdote giunge Giacomo Vigetti, un giovane seminarista padano con esperienza di archivi, in fuga dagli Stati Pontifici perché accusato di aver sedotto una fanciulla...

Il mistero di Oberwald


1981 – Drammatico, Romantico, Storico
Costumi
3.0 3.0

Una giovane regina rimasta vedova il giorno delle nozze vive nell'isolamento, cambiando spesso dimora e mostrandosi con il volto coperto da un velo nero. Sebastian, un giovane poeta anarchico, si introduce nell'appartamento della regina per ucciderla.

Prestami tua moglie


1980 – Commedia
Costumi
0.0

Un meridionale trapiantato a Milano, separato ormai da cinque anni, viene mantenuto dall'amante che possiede un'agenzia di pubblicità. Un giorno l'ex moglie si rifà viva per chiedere il divorzio. Per paura che la donna possa chiedere gli alimenti, l'uomo finge di essere uno straccione, ma finisce col mettersi in un mare di guai...

Il lupo e l'agnello


1980 – Commedia, Comico
Costumi
5.0 5.0

Léon, originario della Francia, ha trovato a Roma una moglie, un lavoro di parrucchiere per signora, e una suocera ricca che, dopo averlo costretto a fingere di essere gay, lo schiavizza. Si allea con Er Cuculo, ladruncolo da strapazzo, per derubare la suocera e rifugiarsi a Montecarlo.