Filmografia

Filmografia di Tresy Taddei


Un medico in famiglia


1998 – Commedia, Drammatico
? – Recitazione (Tracy)
3.1 3.1

Uno sguardo nella vita della famiglia del dottor Martini, con i suoi figli, Nonno Libero, la cognata, la collaboratrice domestica, gli amici dell'ospedale e tanti altri simpatici personaggi che riempiono la vita di Lele e famiglia.

Don Matteo


2000 – Giallo, Drammatico
2002 – Recitazione (Maria Jelic) – 1 episodio
3.6 3.6

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze. La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con sé stessi e con gli altri.

L'erede


2010 – Drammatico
Recitazione (Angela)
3.0 3.0

Dopo la morte del padre, Bruno, medico milanese, prende possesso di una vecchia villa immersa nella natura selvaggia degli Appennini. Non sarà un'eredità facile. La conoscenza dei vicini lo farà precipitare in una spirale di sospetti che cambieranno per sempre la sua esistenza.

Il commissario Manara


2009 – Poliziesco, Commedia
? – Recitazione
3.4 3.4

Il commissario Luca Manara è giovane, capace, intuitivo, anticonformista e decisamente bello. Di una bellezza che non si può non notare e della quale lui stesso è quasi inconsapevole, ricevendone sia nella vita privata che nel lavoro più guai che vantaggi. Manara si ritrova a collaborare con una sua vecchia conoscenza, l'ispettrice esperta di "scena del crimine", Lara Rubino.

Don Zeno. L'uomo di Nomadelfia (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2008 – Drammatico
Recitazione
3.4 3.4

L'avventura umana di un prete che per salvare i bambini abbandonati nella miseria e nella disperazione e farli diventare persone libere e oneste, dovette fare i conti con due guerre, con il fascismo, con il nazismo, con la democrazia, con la Chiesa. E con se stesso.