Filmografia

Filmografia di Tim Halligan


Pretty Little Liars


2010 – Thriller, Teen
2012 – Recitazione (Shaffer) – 1 episodio
3.5 3.5

Teen drama dai toni mistery sulle vicende di quattro ragazze che a un anno dalla scomparsa della loro miglior amica, Alison, cominciano a ricevere minacciosi messaggi firmati anonimamente "A" che le condurranno in una spirale di menzogne, violenza e terrore fino a rendere la loro vita un vero e proprio incubo. Riusciranno Hanna, Aria, Spencer ed Emily a scoprire chi è A?... e a sopravvivere?

Scandal


2012 – Drammatico
2013 – Recitazione (Giudice Murray Randall) – 1 episodio
2.9 2.9

Tutti hanno un segreto e Olivia Pope è la donna che ha dedicato la sua vita a proteggere i segreti dei famosi e potenti. Temuta e amata allo stesso tempo, Olivia è l'ex direttrice delle comunicazioni del Presidente degli Stati Uniti ma ha lasciato la Casa Bianca per aprire un suo studio per gestire le crisi che colpiscono prevalentemente i politici di Washington. Sembra però che il passato non abbia intenzione di rimanere sepolto...

Criminal Minds


2005 – Crime, Drammatico, Thriller
2005 – Recitazione (Dott. Erstadt) – 1 episodio
3.8 3.8

Crime series che segue un gruppo selezionato di criminologi e profilers che studia le più pericolose menti criminali della nazione, nel tentativo di prevedere le loro mosse successive prima che colpiscano ancora.

X-Files


1993 – Drammatico, Fantascienza, Horror, Fantastico
2001 – Recitazione (Darren Mountjoy) – 1 episodio
4.0 4.0

Dramma sci-fi che ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo, segue le indagini dei due agenti dell'FBI Fox Mulder e Dana Scully, impegnati a risolvere casi "bizzarri" e all'apparenza inspiegabili e spesso collegati a incontri del "terzo tipo", senza sapere che loro stessi sono coinvolti in una misteriosa cospirazione sulla colonizzazione della Terra da parte di una razza aliena.

Mad Men


2007 – Drammatico
2015 – Recitazione (Bob Lindy) – 1 episodio
4.2 4.2

Serie drammatica che segue la vita di alcuni pubblicitari che lavorano per l'agenzia Sterling Cooper di Madison Avenue, concentrandosi in particolar modo sul dirigente creativo Donald Draper. Ambientata negli anni '60, durante la campagna presidenziale che vide sfidarsi il democratico John Kennedy e il repubblicano Richard Nixon, la serie descrive i cambiamenti sociali in atto in quegli anni.