Filmografia

Filmografia di Tea Falco


1992


2015 – Drammatico
2015 – 2017 – Recitazione (Bibi Mainaghi) – 18 episodi
3.2 3.2

Dramma politico e sociale ambientato durante i primi anni Novanta raccontato attraverso i punti di vista di sei persone comuni la cui vita si intreccia con il terremoto politico, civile e del costume innescato dalla maxi-inchiesta Mani Pulite.

La solita commedia - Inferno


2015 – Commedia
Recitazione (Gesù/Sionia/Vigilessa)
2.4 2.4

Non ci sono più i peccati di una volta, lo sanno bene all'Inferno, piombato nel caos per via di ondate di nuovi peccatori che arrivano ogni giorno ad affollare gli uffici di Minosse. La realtà è che la struttura 'infernale' è vecchia e obsoleta e i peccatori vagano senza mèta tra i gironi. Lucifero convocato dall'Altissimo ha un'illuminazione: bisogna ideare una nuova catalogazione dei nuovi peccati sulla Terra. A farla sarà Dante Alighieri, che già in passato ha dimostrato grande dimestichezza. Catatapultato in una grande città italiana si affiancherà in questa ricerca ad un nuovo compagno di ...

Sotto una buona stella


2014 – Commedia
Recitazione (Lia Picchioni)
2.9 2.9

Un padre separato dalla moglie da anni, all'improvviso si ritrova vedovo. L'uomo, che lavora in una holding finanziaria e ha abituato la famiglia a un elevato tenore di vita, perde l'ex moglie e subito dopo si ritrova coinvolto in uno scandalo finanziario che lo riduce in rovina. Non potendo più permettersi di pagare l'affitto ai figli, è costretto a farli venire a vivere a casa sua. Il menage così compromesso viene rasserenato grazie agli interventi della provvidenziale vicina di casa dell'uomo.

Il giovane Montalbano


2012 – Crime
? – Recitazione (Grazia a 18 anni)
3.8 3.8

Ambientata all’inizio degli anni Novanta, la serie racconta in che modo si è formato il mondo di Montalbano così come lo conosciamo: un mondo del quale fanno parte, naturalmente, i personaggi creati da Andrea Camilleri.

Io e te


2012 – Drammatico
Recitazione (Olivia)
3.2 3.2

Lorenzo è un quattordicenne introverso e un po' nevrotico che si barrica in cantina per trascorrere di nascosto da tutti la sua settimana bianca fingendo di essere partito insieme ai compagni. Il giovane è felice di evadere per un po' dal quotidiano evitando conflitti, fastidiosi compagni di scuola, commedie e finzioni. Il mondo con le sue regole incomprensibili se ne starà fuori della porta e lui stravaccato su un divano circondato di Coca-Cola, scatolette di tonno e romanzi horror. Sarà la sorellastra Olivia, che piomba all'improvviso nel bunker con la sua ruvida e cagionevole vitalità, a scuotere Lorenzo costringendolo ...