Filmografia

Filmografia di Silvia Natili


Ma tu di che segno 6?


2014 – Commedia
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Ossessione, follia e scaramanzia in una storia corale intricata incentrata sull’argomento più amato e dibattuto dagli italiani di ogni età e sesso: l'astrologia e i segni zodiacali.

Maldamore


2014 – Commedia
Produzione (Produttore)
2.7 2.7

Una coincidenza banale, la perdita di attenzione nei confronti di un dettaglio quasi impercettibile, una distrazione che può capitare a chiunque, genera conseguenze che sconvolgono la vita di un'intera famiglia. Un interfono per bambini lasciato acceso per sbaglio, mentre nella stanza due persone si rivelano segreti inconfessabili ai reciproci partner. Una deflagrazione tanto comica quanto sconvolgente, e poi una domanda: "Che fare adesso?"

Tulpa - Perdizioni mortali


2012 – Giallo, Horror
Produzione (Produttore esecutivo)
2.4 2.4

Lisa Boeri, ricca donna manager tutta dedita alla carriera, ha un'impensabile doppia vita. La donna è infatti assidua frequentatrice del club privato "Tulpa", un posto molto esclusivo in cui i soci realizzano le loro fantasie erotiche. Quando i suoi amanti iniziano a morire uno dopo l'altro, tra orribili supplizi, per evitare uno scandalo la donna comincia a indagare in prima persona. Le conseguenze andranno oltre ogni immaginazione.

Viola di mare


2008 – Drammatico
Produzione (Produttore esecutivo)
3.3 3.3

In una piccola isola immaginaria della Sicilia ottocentesca, durante lo sbarco dei Mille, la venticinquenne Angela cerca di sopravvivere allo scandalo della propria omosessualità, accettando di fingersi uomo. Rinchiusa in una grotta dal padre-padrone, dopo il suo rifiuto a sposare l'uomo scelto per lei, la donna viene salvata con uno stratagemma dalla madre, che convince il curato a cambiarle nome e sesso sulle carte dell'anagrafe. Angela diventa Angelo: coppola, sigaro in bocca, una famiglia benedetta dal Signore.

Last Minute Marocco


2006 – Commedia
Produzione (Produttore)
2.2 2.2

Dopo la scuola, un gruppo di ragazzi decide di partire di nascosto per il Marocco. La madre di Valerio tormenterà il marito separato perché si metta sulle tracce dei ragazzi e riporti il figlio a casa. I quattro amici trasformeranno la fuga in Marocco in un rocambolesco viaggio musicale e sentimentale.