Filmografia

Filmografia di Sandy Saffeels


The Pursuit of Unhappiness


2012 – Commedia
Montaggio
0.0

Tiffany, più vicina ai 30 anni che ai 20, vende biscotti della fortuna in un bistrot di Berlino, ma la sua vita è lontanissima dalla fortuna, tanto più dalla felicità. La ragazza, delusa dalle disastrose esperienze amorose, ha ormai praticamente rinunciato a perseguire il sogno di una vita felice; dal carattere instabile e umorale, cerca di seguire i consigli della madre, morta tempo prima, e di lasciarsi alle spalle un passato doloroso.

Tage die bleiben


2011 – Drammatico
Montaggio
0.0

Quando la scrittrice Andrea Dewenter muore in un incidente stradale, le vite del marito Christian, del figlio Lars e della figlia adolescente Elaine vengono sconvolte. Per i tre i giorni che separano l'incidente dal funerale di Andrea sono stravolti da uno squilibrio emozionale che alla fine li porterà a riavvicinarsi dimostrando di essere una vera famiglia.

La banda dei Coccodrilli. Tutti per uno


2011 – Ragazzi, Azione, Avventura, Commedia, Drammatico
Montaggio
2.0 2.0

Una tranquilla giornata di festa si trasforma in tragedia per la banda dei Coccodrilli quando Frank resta coinvolto in un incidente su una pista di go-kart. Il ragazzo deve essere sottoposto a trapianto di fegato e l'unico compatibile sembra essere quello del fratello maggiore, in carcere da anni per un furto. I suoi amici si mettono subito al lavoro per risolvere la delicata situazione.

Adam Resurrected


2008 – Drammatico
Montaggio
3.4 3.4

Israele, 1961. Adam Stein è uno dei pazienti dell'istituto mentale per i sopravvissuti all'Olocausto. Prima della guerra, a Berlino, er a un artista molto amato dal pubblico. Poi il campo di concentramento a cui sopravvive diventando 'il cane' del comandante del campo, intrattenendolo mentre sua moglie e sua figlia sono mandate a morire nelle camere a gas. Un giorno, nell'ospedale, Adam 'annusa' un altro 'cane', un giovane cresciuto chiuso in una cantina, legato ad una catena. I due si riconoscono per quello che sono e iniziano un percorso di crescita e cura comune.

Nanga Parbat


2010 – Drammatico
Montaggio
0.0

Nel giugno 1970 i fratelli Messner raggiunsero la vetta del Nanga Parbat, uno dei quattordici 8.000 della Terra, dopo un'estenuante salita del versante Rupal. Con Gunther debilitato dal mal di montagna, Reinhold, allora 25enne, guidò la discesa lungo il versante Diamir. Ma Gunther durante la disperata fuga verso il basso scomparve travolto da una valanga. Reinhold lo cercò senza successo, fino allo stremo delle forze; sei giorni all'addiaccio, senza mangiare e con due bivacchi in altissima quota. Venne poi ingiustamente accusato di avere abbandonato il fratello.