Filmografia

Filmografia di Sandro Baldoni


Di me cosa ne sai


2008 – Documentario
Recitazione (Sé stesso)
3.0 3.0

Documentario che attraverso testimonianze illustri, analisi storico-politiche e immagini gloriose del cinema del nostro passato compie un viaggio in presa diretta nella vita dei giovani autori, attori e produttori che fanno o tentano di fare cinema oggi in Italia.

Italian Dream


2007 – Commedia
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
2.0 2.0

Antonio è un quarantenne italiano che vive e lavora da diversi anni a Londra. Ha una bella famiglia e un unico vizio: scommette su tutto, e non vince mai, ma continua a credere che la sorte abbia in serbo qualcosa di speciale per lui. Un giorno, la sua confortevole routine viene adulterata da una curiosa scoperta: c'è un uomo che lo segue ovunque come un'ombra....

Consigli per gli acquisti


1997 – Commedia
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
0.0

Giulio Stucchi, titolare di un'agenzia pubblicitaria, deve preparare la campagna promozionale di un nuovo prodotto per cani. Dopo qualche esitazione, confida ai suoi collaboratori che nelle scatolette provenienti dall'Argentina è stata messa una partita di carne avariata e inservibile per altri usi. La macchina organizzativa però si mette ugualmente in moto, viene scelto un cane come testimone ed è attraverso i suoi occhi stupiti che viene seguito il lavoro dell'agenzia. La preparazione va avanti, mentre fuori ci sono manifestazioni operaie contro i licenziamenti, ed anche Giulio, pressato dai dirigenti, manda a casa alcuni dipendenti, uno dei quali ...

Strane Storie - Racconti di fine secolo


1994 – Commedia, Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
3.4 3.4

Nello scompartimento di un treno, un padre deve tenere a bada la petulante figlioletta dodicenne perché vuole delle storie. Ispirato dalla tosse insistente di un passeggero appena accomodatosi al suo fianco, lo fa ignaro protagonista della prima storia. Un mattino costui si accorge che gli sta mancando l'aria. La sensazione, sempre più angosciosa, di soffocamento, si spiega: è moroso, e se non si precipita al Palazzo dell'Aria per pagare la bolletta inevasa, rischia di morire soffocato. Pagatala in extremis, dopo varie peripezie per la città e nell'ufficio apposito, non trova di meglio che accendersi una sigaretta. E ...