Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Il talento di Miss Taylor-Wood, sotto l'ala di Anthony Minghella - Il film Nowhere Boy, biopic di un giovane John Lennon, rappresenta l'esordio alla regia della londinese Sam Taylor-Wood, considerata uno dei membri di spicco del movimento Young British Artists e nota per le sue opere d'arte concettuale e per le sue fotografie esposte nelle maggiori gallerie d'arte di tutto il mondo. Sam Taylor-Wood si era già fatta notare dirigendo il cortometraggio Love You More, per il quale era stata nominata alla Palma d'Oro al Festival di Cannes 2008.
    Il corto era stato scritto da Patrick Marber e prodotto dallo scomparso Anthony Minghella al quale è dedicato Nowhere Boy e che l'artista ricorda affettuosamente come il proprio mentore: "Anthony Minghella mi ha ispirato a fare il grande passo, dalle mostre d'arte alla regia di un film. Le mie creazioni artistiche hanno acceso il suo interesse spingendolo a collaborare con me nel mio cortometraggio. Mi ha chiesto se questo era il lavoro che volevo veramente fare e io gli ho detto di si. Mi ha dato fiducia perché credeva nelle mie capacità. Il suo incoraggiamento è stato proprio ciò di cui avevo bisogno. Forse ci sarei anche arrivata da sola, prima o poi, ma la sua presenza mi ha dato il coraggio necessario per lanciarmi in questa avventura".