Ryan Murphy

Produttore, Regista, Sceneggiatore
Biografia

Cenni biografici di Ryan Murphy


Ryan Murphy nasce a Indianapolis, Indiana, il 30 novembre 1965. La sua famiglia è di origine irlandese, e Ryan frequenta scuole cattoliche per poi iscriversi all'Indiana University di Bloomington. Durante gli studi si esercita nel canto in un coro, oltre ad essere un membro del giornale studentesco dell'università. Fin da giovane si è dichiarato omosessuale.
Inizia a lavorare come giornalista per vari giornali, quali il Miami Herald, The Los Angeles Times, New York Daily News e Entertainment Weekly. A fine anni '90 inizia a scrivere sceneggiature a tempo pieno, dopo che il suo copione di Why Can't I Be Audrey Hepburn? è acquistato da Steven Spielberg. Nel 1999 crea, insieme a Gina Matthews, il concept per la serie TV Popular, che va in onda per due stagioni, fino al 2001. Nel telefilm recitano Leslie Bibb, Carly Pope, Christopher Gorham e Sara Rue; Ryan scrive tutti e 43 gli episodi e ne dirige due. Due anni dopo la chiusura dello show torna con una nuova serie, molto acclamata dalla critica e dal pubblico, che prosegue per ben 6 stagioni, dal 2003 al 2010: Nip/Tuck parla di due chirurghi plastici di Los Angeles, interpretati da Dylan Walsh e Julian McMahon, e dei loro intrecci amorosi. Al cast partecipano anche John Hensley, Joely Richardson, Roma Maffia e Kelly Carlson. Ryan scrive tutti e 100 gli episodi, mentre ne produce 69 e dirige 8.

Poco prima della chiusura di Nip/Tuck, Ryan, insieme a Ian Brennan e Brad Falchuk, riesce a vendere un nuovo concept per una serie TV, ispirata in parte alla precedente Popular, in parte al suo passato nei cori scolastici. Glee debutta nel 2009 e riscuote da subito un enorme successo, paragonabile a quello di Saranno Famosi negli anni '80. Il telefilm parla di un'insegnante di spagnolo in un Liceo, che tenta di riportare il Glee Club ai fasti di un tempo. Nel cast, piuttosto ricco, appaiono Dianna Agron, Matthew Morrison, Chris Colfer, Jessalyn Gilsig, Jane Lynch, Jayma Mays, Kevin McHale e Lea Michele. A oggi lo show ha raggiunto la terza serie con 45 episodi alle spalle.
In parallelo alla carriera televisiva, Ryan ha portato avanti quella cinematografica, iniziata nel 2006 con il film Correndo con le forbici in mano, ispirato alle memorie di Augusten Burroughs, da lui scritto, diretto e prodotto. Al cast hanno preso parte Annette Bening, Alex Baldwin, Brian Cox Joseph Fiennes, Evan Rachel Wood, Joseph Cross e Gwyneth Paltrow. La critica non ha ricevuto molto positivamente il film, che non ha recuperato il budget di produzione. Nel 2010 è uscito invece Mangia, Prega, Ama (2010), film romantico su di una donna di mezza età, interpretata da Julia Roberts, che realizza di non vivere una vita felice. Nel cast appaiono anche Billy Crudup, Viola Davis, Mike O'Malley, James Franco e Javier Bardem. Nonostante la non ottima ricezione, il film ha incassato oltre $200 milioni al botteghino.
In questo periodo Murphy è al lavoro su un progetto per un lungometraggio, prodotto dalla Columbia, di cui ancora non si sa il nome, ma è previsto per il 2012. Si vocifera inoltre possa essere il regista designato per il remake del cult Rocky Horror Picture Show, previsto anche questo per il 2012.