Filmografia

Filmografia di Rudy Cohen


The Contractor - Rischio supremo


2007 – Azione, Drammatico
Produzione (Produttore)
3.1 3.1

L'ex agente della CIA James Jackson Dial vive in isolamento da quando, a causa di un errore, gli è suggito il leader terrorista Ali Mahmoud Jahar, che aveva a lungo braccato. Anni dopo il fallimento di quella delicata missione, il suo ex capo Jeremy Collins vuole che Dial elimini Jahar, che è ora in custodia a Londra.

The Black Dahlia


2006 – Drammatico, Giallo, Poliziesco
Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Due poliziotti, ex pugili, Lee Blanchard e Bucky Bleichert sono incaricati di indagare sull' assassinio dell'ambiziosa Betty Ann Short, detta "The Black Dahlia". Mentre Blanchard è sempre più preoccupato perché il raccapricciante omicidio minaccia la sua relazione con Kay, il suo partner Bleichert si sente sempre più attratto dalla enigmatica Madeleine Linscott, figlia di uno degli uomini più importanti della città, che si rivela stranamente legata alla vittima.

Imaginary Heroes


2004 – Commedia, Drammatico
Produzione (Produttore esecutivo)
2.9 2.9

La famiglia Travis va a rotoli. Il figlio adolescente Tim vive come in un incubo. Il padre Ben tratta la moglie e i figli da perfetti estranei cercando rifugio in un totale disimpegno dalla realtà, mentre la madre Sandy si fa le canne e sfodera tutto il sarcasmo di cui è capace. In questo quadro emergono segreti a lungo sepolti, che minacciano di distruggere una famiglia già lacerata.

The I Inside


2004 – Giallo, Fantascienza, Thriller
Produzione (Produttore)
2.3 2.3

Quando si sveglia in un ospedale senza riuscire a ricordare nulla di cosa gli è successo negli ultimi due anni, un uomo scopre addirittura di poter viaggiare nel tempo e cerca di risolvere l'enigma.

D'artagnan


2001 – Azione, Avventura, Drammatico, Romantico
Produzione (Produttore esecutivo)
1.8 1.8

Francia 1625. Sotto il regno di Re Luigi XIII continue rivolte seminano il disordine nel paese. Il cardinale Richelieu ha lentamente usurpato il potere al Re facendo sospendere i moschettieri e sostituendoli con le proprie guardie private. Con l'appoggio dell'armata dei mercenari, guidata da Febre, Richalieu ha dichiarato guerra alla Spagna e all'Inghilterra. Ma D'Artagnan arriva da Parigi per unirsi ai moschettieri proprio come aveva fatto suo padre prima di lui.