Filmografia

Filmografia di Rossella Como


Vacanze di Natale


1983 – Commedia
Recitazione (Signora Covelli)
2.7 2.7

Un lussuoso albergo di Cortina si popola di turisti in occasione delle vacanze di Natale. Tra gli ospiti, tutti personaggi di varia e colorata umanità, c'è Mario, figlio di un macellaio, che si innamora di Samantha, già fidanzata con Roberto mentre Billo, pianista dell'albergo ultratrentenne ma ancora immaturo, ritrova Ivana, suo indimenticabile amore e attualmente moglie di un industriale milanese. Tutte vicende che si snodano su uno sfondo di amori giovanili e non, di tradimenti e di situazioni imbarazzanti.

Ragazza alla pari


1976 – Commedia, Comico
Recitazione
2.0 2.0

Domenica, una diciassettenne bergamasca, arriva a Roma e prende servizio presso la famiglia Chiocchietti, una volgare coppia di spilorci che tra l'altro decidono di 'subaffittarla' ad altri inquilini.

Il sergente Klems


1971 – Avventura
Recitazione (Signorina Schinn)
0.0

Klems, un giovane ufficiale tedesco viene fatto prigioniero nel 1918 durante la battaglia di Artois. Per scampare alla morte, cambia la propria divisa con quella di un francese morto e viene mandato in Marocco nella legione straniera. Fatto prigioniero dai marocchini, diserta e decide di combattere al fianco dei ribelli contro i dominatori spagnoli.

Trastevere


1971 – Commedia
Recitazione (Una prostituta)
2.0 2.0

Un anziano cantante lirico perde il proprio cane nel popolare rione romano di Trastevere. Alla ricerca della bestiola, vagando per vicoli e piazzette vivrà per un po' la vita del quartiere.

Sei simpatiche carogne - Uno scacco tutto matto


1969 – Commedia, Poliziesco, Thriller
Recitazione
0.0

Sir George McDowell organizza un colpo in una banca, disponendo di sosia degli impiegati. Alla vigilia di un grosso versamento i dipendenti della banca vengono rapiti e rinchiusi nella sua villa, mentre i sosia prendono il loro posto. Il colpo riesce ma i veri impiegati riescono a fuggire e ad avvertire la polizia. Costretto a far buon viso a cattiva sorte, Sir George, rifacendo il colpo alla rovescia, manda nottetempo i suoi uomini a rimettere il denaro in cassaforte.