Filmografia

Filmografia di Raoul Settimelli


Come mi vuoi


1997 – Commedia, Drammatico
Costumi
2.0 2.0

Nel corso di una retata, Pasquale, un giovane poliziotto, si imbatte in un suo ex-compagno di classe, che adesso batte il marciapiede e si fa chiamare Desideria. Pasquale tenta di far ravvedere Desideria, che a sua volta è innamorata di lui, ma sarà proprio lui che andrà incontro ad un cambiamento.

Maniaci sentimentali


1994 – Commedia
Costumi
3.5 3.5

Il rapporto tra Mara e Luca ormai è arrivato al capolinea: nel vecchio casale di campagna si sta per celebrare un'imbarazzante riunione di famiglia, in occasione di una doppia cresima. Pranzo avvelenato, per via dei rancori, delle meschinità e delle frustrazioni che albergano nella rustica dimora in disarmo. Dove si ritrovano in rapida successione: la sorella di Luca, Serena, trentenne divorziata con figlioletto e un gran bisogno di brividi erotici; la sorella di Mara, Claudia, cantante lirica dagli amori impetuosi e subitanei; l'amico Sandro, produttore quarantenne sommerso dai debiti e segretamente innamorato della padrona di casa. Completano il ...

Le donne non vogliono più


1993 – Commedia
Costumi
1.8 1.8

Francesca e Luca sono una coppia ormai collaudata e all'apparenza felice. Ma, mentre Luca comincia a sentirsi pronto a diventare padre, Francesca non se la sente di rinunciare alle conquiste che ha ottenuto, alla propria indipendenza, al suo lavoro. Il desiderio di paternità di Luca si materializza pian piano fino a diventare un'ossessione. Crede di aver trovato una valida alternativa prima in una collega single, poi in una coppia di donne che stanno insieme da tempo e che, tra i molti interrogativi, vorrebbero un figlio. Non tutto è semplice come sembra...

La riffa


1991 – Drammatico
Costumi
1.3 1.3

Francesca è una giovane ed attraente signora-bene di una città del Sud che alla morte di suo marito si ritrova con una figlia da mantenere e una marea di debiti. Gli amici di suo marito si offrono di aiutarla economicamente, ma in cambio di sesso. Francesca, indignata, dapprima rifiuta, poi ha un'idea originale: con l'aiuto di un amico avvocato organizza una lotteria in cui mette in palio se stessa, ed in cui ogni giocatore deposita cento milioni di lire ed il vincitore avrà diritto a convivere con lei per ben quattro anni. La lotteria riscuote successo, e i ...