Filmografia

Filmografia di Pierre Mennel


Yes No Maybe


2015 – Documentario
Fotografia
0.0

Un documentario che mette a confronto due coppie, dalle storie molto diverse tra loro: il primo amore da un lato, l'ultimo dall'altro.

ThuleTuvalu


2014 – Documentario
Fotografia
0.0

Un documentario che mostra i drammatici effetti dei cambiamenti climatici portati, nell'ultimo secolo, dalla modernizzazione: a Thule, la città più a nord dell'Islanda, il ghiaccio si sta sciogliendo, mentre la remota isola di Tuvalu, nel Pacifico, sta lentamente sprofondando nel mare.

Iraqi Odyssey


2014 – Documentario
Fotografia
0.0

Seguendo le tracce dell'emigrazione della sua famiglia, lungo oltre mezzo secolo di storia, il regista Samir rende omaggio ai sogni frustrati di democrazia di un popolo stremato: un popolo che ha dovuto subire, in questi decenni, gli orrori della dittatura, della guerra e dell'occupazione straniera.

Vielen Dank für nichts


2013 – Commedia, Drammatico
Fotografia
0.0

Dopo un incidente di snowboard, Valentin si ritrova immobilizzato su una sedia a rotelle, confinato in una struttura di assistenza per disabili. Insofferente e incapace di accettare la sua condizione, il giovane trova l'unico conforto in Mira, l'affascinante infermiera di cui si innamora. Quest'ultima, però, è legata allo statuario e spregevole Marc: ma Valentin non si arrende, e decide di entrare in competizione col rivale. Con l'aiuto dei suoi compagni di istituto, organizza così una rapina alla stazione di benzina in cui Marc lavora...

Hugo Koblet - Pédaleur de charme


2010 – Documentario, Drammatico
Fotografia
0.0

Nel 1950 il zurighese Hugo Koblet entra negli annali del ciclismo per essere il primo cittadino straniero a vincere il Giro d'Italia. Proiettato nell'olimpo dei campioni, le donne lo adorano, il mondo sportivo ammira il suo stile elegante e la stampa si pasce con le sue scappatelle. Dopo la vittoria della Tour de France, rovinatosi la salute per abuso di sostanze dopanti, la sua parabola entra in fase discendente, benché fino alla fine della sua carriera resti brillantemente in sella, partecipando a svariate Sei Giorni. Fino a quando non viene a trovarsi sull'orlo della rovina e la ...