Peppino Spadaro
  • 16 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 29 novembre 1950 Recitazione

    L'edera - Delitto per amore

    0.0
    Drammatico

    Nel tentativo di salvare dalla rovina economica l'uomo di cui è innamorata, la serva Annesa uccide il vecchio Decherchi, anche se è gravemente malato. Ma poi si pente.

  • 19 ottobre 1950 Recitazione (L\'usciere)

    È più facile che un cammello...

    2.5 2.5
    Drammatico

    Dopo aver perso la vita in un incidente stradale, l'industriale Carlo Bacchi si ritrova all'inferno per essere stato la causa del tentato suicidio dell'usciere Amedeo Santini. Le sue continue suppliche gli permettono di tornare sulla terra per dodici ore, il tempo necessario ...

  • 10 settembre 1950 Recitazione

    Taxi di notte

    0.0
    Commedia

    Nello fa il tassista, ma la sua vera passione è il canto. Una sera, dopo aver accompagnato a destinazione una ragazza in lacrime, trova nell'auto un bambino abbandonato. Cerca la madre ma non la trova, e decide quindi di portare a casa ...

  • 3 settembre 1950 Recitazione

    L'inafferrabile 12

    0.0
    Commedia

    Una donna, già madre di undici figli, dà alla luce due gemelli. Il marito, superstizioso, decide di affidare ad un'orfanatrofio il tredicesimo figlio. Da grande, il trovatello, indovina una cinquina al lotto vincendo molti soldi. La vincita provocherà una serie di equivoci ...

  • 23 marzo 1950 Recitazione (dentista)

    Donne senza nome

    0.0
    Drammatico

    Anna, giovane jugoslava, aspetta sul molo di Trieste l'arrivo di suo marito, prigioniero di guerra, ma mentre l'uomo sta per sbarcare, viene ucciso. Anna è senza documenti, viene inviata in un campo di concentramento, insieme ad altre donne d'ogni nazionalità. Anna è ...

  • 22 febbraio 1950 Recitazione

    Margherita da Cortona

    0.0
    Drammatico

    La storia della santa toscana. Margherita, dolce e bella fanciulla, vive con il padre e la matrigna Lucia. L'amante della matrigna è però troppo premuroso nei confronti della ragazza, cosa che le attira l'odio di Lucia. Margherita, però, è teneramente innamorata del ...

  • 1949 Recitazione

    Biancaneve e i sette ladri

    3.0 3.0
    Commedia

    Peppino Biancaneve è un ragioniere napoletano trapiantato a Milano. Inguaribile scaramantico il giorno di ferragosto si prepara a chiedere la mano della fidanzata al padre, ricco gioielliere molto prevenuto nei confronti dei meridionali. Ma fin dal mattino, Peppino riceve segnali premonitori assolutamente ...

  • 24 novembre 1948 Recitazione (Ufficiale di polizia)

    Ladri di biciclette

    4.7 4.7
    Drammatico

    Dopo il furto della propria bicicletta, mezzo che gli permetteva di lavorare, un uomo vaga per la città con tutta la famiglia sperando di poterla ritrovare. Preso dalla disperazione non gli resta che rubarne una a sua volta ma viene bloccato dalla ...

  • 14 ottobre 1948 Recitazione (Il cancelliere)

    Una lettera all'alba

    0.0
    Drammatico

    Quando Carlo scopre di avere un figlio, avuto da Anna, una donna con cui in gioventù aveva avuto una relazione, promette alla donna, morente, di rintracciarlo ed occuparsi di lui. Trovato suo figlio però Carlo è disperato. Il ragazzo infatti è diventato ...

  • 27 aprile 1946 Recitazione (Avvocato Bonavino)

    Sciuscià

    4.3 4.3
    Drammatico

    Pasquale e Giuseppe sono due ragazzini legati da una grande amicizia e che nell'immediato dopoguerra vivono di attività non proprio oneste. Coinvolti inuna rapina, vengono mandati in riformatorio e nella lunga attesa di giudizio subiscono maltrattamenti dagli altri ragazzi e dal personale ...

  • 21 novembre 1945 Recitazione (Turiddu, il macchinista)

    Il ratto delle sabine

    0.0
    Comico

    Aristide Tromboni e la sua approssimativa compagnia d'attori sono a caccia di scritture e soprattutto di cibo. In un paesino di campagna conoscono l'autore di un delirante dramma storico 'Il ratto delle Sabine', ansioso di mettere in scena la sua opera. Tromboni ...

  • 3 novembre 1945 Recitazione (Un collego di Tullio in trattoria (non accreditato))

    Due lettere anonime

    0.0
    Drammatico

    Bruno torna a casa dal fronte russo in licenza, e, avvisato da una lettera anonima, scorpe che la sua fidanzata si è messa con un altro, un uomo che collabora con i tedeschi. Dopo il proclama Badoglio, sia la ragazza che Bruno ...

  • 2 ottobre 1943 Recitazione (L\'altro operaio dello stabilimento cinematografico)

    Silenzio, si gira!

    0.0

    Il celebre tenore Massimo Giuliani vorrebbe conquistare Eva, una giovane attrice. Per suscitare il suo interesse, la fa ingaggiare per il suo prossimo film, ma ben presto si accorge che la ragazza preferisce un altro attore, più giovane. Decide allora di boicottare ...

  • 13 aprile 1943 Recitazione (Il messo dell'avvocato)

    Gian Burrasca

    0.0
    Commedia

    Il terribile Giannino è l'unico figlio maschio della famiglia Stoppani. Fratello minore di tre sorelle in età da marito, Giannino, soprannominato Gian Burrasca, è l'incubo di tutta la famiglia a causa delle sue continue ed infinite marachelle.

  • 25 dicembre 1942 Recitazione (Un amico del marchese di Roccaverdina)

    Gelosia

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un marchese siciliano è innamorato di una contadina. Non potendo sposarla a causa della differenza di ceto sociale, la da in sposa ad un altro contadino facendosi promettere, però, che il matrimonio non sia mai consumato. Ma, consumato dalla gelosia, il marchese ...

  • 12 dicembre 1940 Recitazione (Vincenzo)

    San Giovanni decollato

    4.0 4.0
    Commedia

    Un ciabattino corre insieme alla moglie al recupero della figlia, scappata di casa per evitare le nozze con un presuntuoso uomo della mafia e sposare invece l'amato studente.