Filmografia

Filmografia di Paolo Merloni


Tutti pazzi per amore


2008 – Commedia, Romantico, Musicale
2011 – 2012 – Recitazione (Merloni) – 15 episodi
3.1 3.1

Una lunga, tormentata e spesso esilarante storia d'amore fra un uomo e una donna alle soglie dei quarant'anni, ciascuno dei quali con un matrimonio alle spalle e dei figli a carico. E' una storia sentimentale che nasce per caso e cresce per gioco e per passione, fino a diventare quello che tutte le grandi storie tentano di diventare: la storia di un grande amore, fatto quindi di convivenza, con una grande famiglia allargata, ma anche di drammi quotidiani, insicurezze, paure, ex mariti che ricompaiono, bambini in arrivo, pareti divisorie che si abbattono e si ricostruiscono e alla fine ...

Il cielo in una stanza


1999 – Commedia
Recitazione (Succhianespole)
2.5 2.5

Marco ancora una volta torna a casa tardi e, come se non bastasse, si è fatto rubare il motorino. Suo padre Paolo lo aspetta sveglio e lo attacca con i soliti rimproveri. Di fronte alle proteste di Marco Paolo gli ricorda che anche lui è stato giovane e ha vissuto tutti i problemi della sua età. E, come per magia, i due si ritrovano come coetanei negli anni Sessanta: la scuola, gli amici, le feste e le ragazze.

Amiche davvero! (FILM TV)


1998 – Commedia
Recitazione (Max)
3.0 3.0

Una settimana nella vita di Claudia e Francesca, amiche per la pelle, e del loro gruppo.

La scuola


1995 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Astariti)
3.3 3.3

In un istituto scolastico alla periferia di Roma, le cose non vanno affatto bene: l'edificio è fatiscente ed i professori sembrano in stato di agitazione, tra pettegolezzi e meschinità. Il preside è una nullità, ed il suo vice, Sperone è troppo rigido e sembra interessarsi più dell'orientamento professionale dei ragazzi che della loro formazione culturale e umana. Il professor Vivaldi invece è una persona paziente ed idealista, molto sensibile alle problematiche dei suoi allievi, e come lui lo è anche la dolce professoressa Majello, segretamente innamorata di Vivaldi, che neppure immagina i suoi sentimenti...