Filmografia

Filmografia di Paolo Innocenzi


Ustica


2016 – Drammatico
Scenografia
2.6 2.6

Renzo Martinelli in questo suo nuovo film si concentra sul controverso e drammatico caso di Ustica, ricostruendo con gli strumenti del film di finzione la tragica notte del 27 giugno 1980.

A testa alta (FILM TV)


2014 – Drammatico
Scenografia
5.0 5.0

Fiesole, 1944. La guerra è al suo culmine, l'offensiva alleata spinge i tedeschi sempre più a nord. In questo clima infuocato, i Carabinieri della locale caserma, in tutto cinque, poco più che ragazzi, aiutano come possono i partigiani a liberare l'Italia dai nazisti. Purtroppo la loro attività viene scoperta dai tedeschi, ciò costringerà i Carabinieri ad una scelta capita le, tutto pur di proteggere i civili innocenti...

Casa e bottega (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2012 – Commedia, Drammatico
Scenografia
3.0 3.0

A causa della crisi, un imprenditore decide di chiedere un prestito pur di non chiudere la propria azienda, ma questo dà il via ad una serie di problemi.

A fari spenti nella notte (FILM TV)


2011 – Drammatico
Scenografia
0.0

Dopo essere caduto dalla moto e aver battuto la testa, Stefano non ricorda più nulla del suo passato, neanche il volto di sua madre, neanche quello della bellissima Antonia che non si allontana dal suo capezzale e gli assicura di essere sua moglie. Stefano non prova nulla per lei. Si sente attratto invece da Chiara, una giovane e brillante neurologa, che si prende cura di lui in ospedale: è l'unica di cui si fida. E ne ha motivo: con Chiara, prima dell'incidente ha vissuto un weekend appassionato e romantico, alla fine del quale hanno giurato di non lasciarsi ...

La bella società


2009 – Drammatico
Scenografia
1.6 1.6

Giuseppe e Giorgio sono due fratelli adolescenti cresciuti senza il padre. Vivono e lavorano in una casa immersa nei campi di grano di una Sicilia arcaica e dura dei primi anni '60 con Maria, la loro giovane e bellissima madre, della quale sono gelosi come fosse la loro donna. Un incidente fa perdere la vista a Giorgio così da grandi i due fratelli si recano a Torino per tentare un'operazione. Lì conoscono Caterina, la segretaria del dirigente della Fiat ucciso dalle brigate rosse, che porteranno a vivere con loro in Sicilia.