Filmografia

Filmografia di Nicolas Wadimoff


Mon père, la révolution et moi


2013 – Documentario, Ragazzi, Storico
Produzione (Co-Produttore)
0.0

Una tragicommedia in forma di documentario, incentrata su un singolare rapporto padre-figlia: la giovane regista, nello specifico, cerca di capire come suo padre, ex rivoluzionario e comunista, sia potuto diventare un criminale e un alcolizzato, abbandonando la sua famiglia. La regista inserisce nel documentario, senza soluzione di continuità, parti di fiction e spezzoni animati, portando lo spettatore in un viaggio intorno al mondo.

Opération Libertad


2012 – Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Soggetto, Produzione (Produttore)
0.0

Aprile 1978: i membri del Gruppo Autonomo Rivoluzionario (GAR) compiono un attentato contro un istituto bancario di Zurigo. Scopo del gruppo è quello di dimostrare la collusione tra il sistema finanziario svizzero e le dittature latinoamericane. I membri del GAR filmano per intero la loro azione, e ottengono la confessione del direttore della banca...

Aisheen (Still Alive in Gaza)


2010 – Documentario
Regia, Sceneggiatura, Soggetto, Produzione (Co-Produttore)
0.0

"Dov'è la città dei fantasmi?", chiede il bambino al guardiano del parco d'attrazioni. "È la, proprio là, ma è stata bombardata. La vuoi vedere?". Queste parole sono l'incipit di Aisheen, un'impressionante passeggiata attraverso una Gaza devastata dalla guerra.

Buried Secrets


2009 – Drammatico
Produzione (Produttore associato)
0.0

Aicha, Radia e la loro madre vivono isolate dal resto del mondo, nella cantina di una casa deserta. Il precario equilibrio delle loro esistenze viene sconvolto dall'arrivo di una giovane coppia che si insedia nella casa. La strana coabitazione della coppia e delle tre donne che decidono di non farsi vedere dalla coppia prosegue finché Aicha, la sorella minore, attratta dai nuovi vicini decide di entrare in contatto con loro.

L'accord


2005 – Documentario
Fotografia, Produzione (Produttore), Sceneggiatura, Soggetto, Regia
0.0

Il 1° dicembre 2003, al termine della cerimonia per la ratifica dell'Accordo di Ginevra destinato a riportare la pace in Medio Oriente, Nicolas Wadimoff e Béatrice Guelfa decidono di ritrarre da vicino tre palestinesi e tre israeliani, scelti tra i firmatari. Il documentario traccia, nell'arco di un anno, il percorso seguito da un ex comandante di gruppi di combattimento, da una donna d'affari, da un pubblicitario, da un governante della città di Betlemme, da un ministro del governo di Abou Ala e da un archeologo, condirettore dell'associazione Riwa che si occupa del restauro del patrimonio artistico ...