Nando Paone

Attore
Biografia

Cenni biografici di Nando Paone


Nando Paone inizia la sua carriera artistica come attore di teatro nel 1976 e colleziona nel corso degli anni incontri con illustri registi del panorama internazionale, quali Eduardo de Filippo, Glauco Mauri, Maurizio Scaparro, Ugo Gregoretti. Ma il richiamo del mondo della celluloide, suo grande amore, lo vede protagonista di pellicole diventate oggi dei veri e propri cult, come La compagna di banco, La liceale seduce i professori e più avanti viene diretto dai grandi maestri della cinematografia italiana, quali Dino Risi, Mario Monicelli, Steno, Michele Lupo.
che gli danno l'opportunità di lavorare al fianco di artisti del calibro di Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman, Monica Vitti, Enrico Montesano, Peter Ustinov, Ursula Andress, Bud Spencer.

Grazie all'incontro con il suo amico Vincenzo Salemme è anche interprete di tante sue commedie (Premiata Pasticceria Bellavista, L'amico del cuore, E fuori nevica) e sempre con Salemme interpreta i suoi primi tre film (L'amico del cuore, Amore a prima vista e A ruota libera). Nel 2000 fonda e dirige insieme a Cetty Sommella un laboratorio di formazione teatrale a Pozzuoli (NA), palestra per nuovi attori e nel 2010 inaugura un teatro Sala Molière sempre sul territorio di Pozzuoli, pur senza tralasciare l'impegno teatrale. Dopo anni di assenza dal cinema vi ritorna con la pellicola di Luca Miniero Benvenuti al Sud nelle sale italiane da ottobre 2010.