Filmografia

Filmografia di Myriam Cyr


Species 2


1998 – Azione, Fantascienza, Horror
Recitazione (Anne Sampas)
2.4 2.4

Un'astronauta, tornato da una spedizione su Marte e contagiato da un virus misterioso, diventa veicolo per la riproduzione di una specie aliena sulla Terra.

Frankenstein and Me


1997 – Fantastico, Ragazzi
Recitazione (Judy Williams)
0.0

Earl Williams è un teenager sognatore ossessionato dai mostri, che fantastica di una vita al fianco dei mostri dei film prodotti dagli Studi Universal. Pur essendo uno studente diligente, la sua professoressa l'ha in antipatia e lo punisce ad ogni occasione. Quando il padre di Earl muore all'improvviso, la madre cerca di fargli cambiare atteggiamento, ma il ragazzo scova il "vero mostro di Frenkenstein" a una fiera e decide di riportarlo in vita.

Ho sparato a Andy Warhol


1996 – Drammatico, Poliziesco
Recitazione (Ultra Violet)
3.0 3.0

New York, giugno 1968. Valerie Solanas, giovane artista squattrinata, lesbica, femminista separatista, fondatrice dello SCUM, il movimento per la castrazione del maschio, è alla ricerca di qualcuno che produca la sua pièce teatrale. Contatta per questo la factory di Andy Warhol e incontra l'editore di letteratura sovversiva Maurice Girodias, ma finisce col convincersi che l'artista pop e Girodias stiano complottando contro di lei. Decide allora di sparare a Warhol con una calibro 32, ma l'artista sopravvive all'attentato e lei viene processata e rinchiusa in un manicomio criminale.

Frankenstein oltre le frontiere del tempo


1990 – Drammatico, Horror, Fantascienza
Recitazione (Information Officer)
0.0

Gothic


1986 – Drammatico, Giallo, Horror, Thriller
Recitazione (Claire Clairmont)
3.0 3.0

Quando una violenta tempesta si scatena sulla casa del poeta Lord Byron durante una festa, gli invitati decidono che ognuno dovrà raccontare una storia di fantasmi. A questo punto si riuniscono in una seduta spiritica e ognuno comincia ad evocare le proprie più profonde paure. Immersi in situazioni di vero e proprio terrore, cominciano a domandarsi se quegli effetti sono dovuti all'intensità della loro lussuria e della vivida immaginazione, o se stanno realmente per incontrare la morte.