Filmografia

Filmografia di Maurice Auzel


Joss il professionista


1981 – Azione, Drammatico, Poliziesco, Thriller
Recitazione (Poliziotto)
2.5 2.5

Joss Beaumont, agente di punta dei servizi segreti francesi, riceve l’incarico di uccidere il presidente della repubblica africana del Malawi. Ma poi le condizioni politiche cambiano. Senza farsi scrupoli i suoi superiori lo tradiscono e abbandonano. Solo e braccato da uno sbirro letale, Joss torna a Parigi perché per lui la missione è comunque da portare a termine.

Il piccione di Piazza San Marco


1980 – Commedia, Azione
Recitazione (La Franchouillard)
0.0

Alexandre Dupré, ladro e truffatore, avendo promesso di trovarsi un lavoro onesto, viene scarcerato prima del previsto. Uscito dal carcere l'uomo, travestito da marinaio, si imbarca su una nave da crociera piena di miliardari e adocchia una giovane vedova bellissima. Scoperto che la donna è una truffatrice proprio come lui, i due decidono di allearsi.

Lo sparviero


1976 – Azione, Poliziesco, Thriller
Recitazione (Le routier Gros Bras)
0.0

Roger Pilard è un ex cacciatore al servizio della polizia francese come agente segreto. Dopo aver sgominato una banda gli viene chiesto di neutralizzare un criminale freddo e spietato noto come 'la iena'. La caccia è aperta.

Tre amici le mogli e (affettuosamente) le altre


1974 – Drammatico
Recitazione (Simon)
3.2 3.2

Tre amici in crisi di mezza età - lo scrittore fallito Paul, il medico arrivista François e il piccolo industriale Vincent, la cui azienda è sull'orlo della bancarotta - si incontrano ogni fine settimana con il più giovane amico Jean, pugile dilettante, per mettere a confronto i rispettivi problemi di cuore, lavoro e salute.

Il poliziotto della brigata criminale


1975 – Azione, Thriller, Drammatico
Recitazione (Un ispettore)
0.0

Il commissario Letellier, capo della brigata criminale parigina, ha un acerrimo nemico: il bandito Marcucci, unico superstite di una banda di criminali colpevoli di aver assassinato, durante una rapina, un collega di Letellier e una passante. Durante la sua personale caccia all'uomo però il commissario si trova costretto ad indagare su un'altro caso: uno psicopatico, che si fa chiamare Minosse, dichiara di voler giustiziare tutte le donne che, secondo il suo punto di vista, conducono una vita fuori dalla morale.