Filmografia

Filmografia di Mario Rappini


Madame Sans-Gene


1962 – Commedia, Drammatico, Romantico
Scenografia
0.0

La bella e prosperosa lavandaia Catherine Hubscher si ritrova in casa alcuni rivoluzionari durante i moti di Parigi del 1792. Dapprima infastidita, si innamora poi di uno di loro, il sergente Léfèvre. Lo sposa e lo segue nella sua folgorante carriera che culmina con la sua nomina a duca di Danzica. La nuova duchessa però, per il suo linguaggio e le sue maniere brusche, non è ben vista a corte.

Totò sceicco


1950 – Commedia
Costumi
3.0 3.0

Per fedeltà verso il proprio padrone, un maggiordomo si arruola nella Legione Straniera, ma i due si perdono nel deserto, dove vengono raccolti da una banda di arabi che scambiano il maggiordomo per il legittimo erede di un loro carismatico comandante.

Totò Tarzan


1951 – Commedia
Costumi
3.0 3.0

Tre avventurieri catturano e portano in Europa, con l'intento di impossessarsi dell'eredità, la "scimmia bianca", nobile abbandonato da piccolo nella giungla.

Adamo ed Eva


1949 – Commedia
Costumi
0.0

Adamo, che ha bottega di parrucchiere, è promesso ad Eva, la giovane manicure. Ad un certo punto, Eva nota una certa freddezza di Adamo verso di lei. Per giustificarsi, Adamo le dice di aver letto un certo libro, dal quale risulta che tutti i guai degli Adami, suoi pari, sono dovuti alle Eve, come lei. Ed ecco svolgersi sotto gli occhi dei due alcune tra le grandi tragedie della storia: l'assedio di Troia, conseguenza del ratto di Elena, gli amori di Marcantonio e Cleopatra.

Il ratto delle sabine


1945 – Comico, Commedia
Scenografia
0.0

Aristide Tromboni e la sua approssimativa compagnia d'attori sono a caccia di scritture e soprattutto di cibo. In un paesino di campagna conoscono l'autore di un delirante dramma storico 'Il ratto delle Sabine', ansioso di mettere in scena la sua opera. Tromboni e i suoi attori, alla spasmodica ricerca di qualche guadagno per la sopravvivenza, accettano di mettere in scena il dramma. La recita viene allestita con costumi improvvisati e attori ancor più inadeguati...