Filmografia

Filmografia di Lola Pashalinski


Deadbeat


2014 – Commedia
2015 – Recitazione (Dottie) – 1 episodio
3.7 3.7

Divertente comedy series dai toni sovrannaturali sulle avventure di Kevin Pacalioglu, un cosiddetto 'perdente', sempre in lotta con la dieta e con le bollette. Il suo unico talento è quello di riuscire a comunicare con i defunti, così usa questi suoi poteri per farsi assumere come 'medium' e aiutare i fantasmi a risolvere i problemi che si sono lasciati alle spalle.

The Blacklist


2013 – Crime, Drammatico
2014 – Recitazione (Apolonia) – 1 episodio
3.5 3.5

Crime drama sulle vicende di Raymond "Red" Reddington uno dei cinque uomini più ricercati al mondo che decide di collaborare con l'FBI fornendo una lista nera di tutti i suoi più pericolosi "colleghi" a una condizione: l'unica persona con la quale è intenzionato a interagire è Elizabeth Keen, un'Agente fresca di accademia che sembra non avere nessun tipo di collegamento con il temibile criminale.

30 Rock


2006 – Commedia
2009 – Recitazione (Donna delle pulizie) – 1 episodio
3.7 3.7

Liz Lemon, capo-sceneggiatrice di uno show di sketch comici di grande successo, si trova improvvisamente ad avere a che fare con un nuovo, ingombrante capo del network che le impone un bizzarro nuovo acquisto per la trasmissione.

Molto forte, incredibilmente vicino


2011 – Drammatico
Recitazione (Mona Black)
3.4 3.4

Un ragazzino di New York, Oscar Schell, riceve dal padre un messaggio rassicurante sul cellulare: "C'è qualche problema qui nelle Torri Gemelle, ma è tutto sotto controllo". È l'11 settembre 2001. Tra gli oggetti del padre scomparso il ragazzo trova una busta col nome Black e una chiave. Si aggrappa a questi due elementi per riallacciare il rapporto troncato dalla catastrofe e per compensare un vuoto affettivo che neppure la madre riesce a colmare. Inizia, così, un viaggio nella città alla ricerca del misterioso signor Black, un itinerario ricco di incontri che lo porterà a dare finalmente risposta ...

Ho sparato a Andy Warhol


1996 – Drammatico, Poliziesco
Recitazione (Psichiatra)
3.0 3.0

New York, giugno 1968. Valerie Solanas, giovane artista squattrinata, lesbica, femminista separatista, fondatrice dello SCUM, il movimento per la castrazione del maschio, è alla ricerca di qualcuno che produca la sua pièce teatrale. Contatta per questo la factory di Andy Warhol e incontra l'editore di letteratura sovversiva Maurice Girodias, ma finisce col convincersi che l'artista pop e Girodias stiano complottando contro di lei. Decide allora di sparare a Warhol con una calibro 32, ma l'artista sopravvive all'attentato e lei viene processata e rinchiusa in un manicomio criminale.