Kuno Becker

Attore
Biografia

Cenni biografici di Kuno Becker


Kuno Becker, all'anagrafe Eduardo Kuno Becker Paz, è nato a Città del Messico il 14 gennaio del 1978. La particolarità del suo nome e cognome, per nulla messicani, deriva dalla sua genealogia che vede come antenati bisnonni di origine spagnola e tedesca.
La carriera di Kuno Becker come artista inizia in tenera età, a soli 6 anni, ma non come attore bensì come musicista. Si innamora infatti del violino.
Dopo aver terminato gli studi elementari viaggia con la famiglia in Europa dove si iscrive al prestigioso Mozarteum di Salisburgo. Qui frequenta per molti anni corsi e studi musicali con insegnanti di fama mondiale.
All'età di 17 anni però, Kuno decide di abbandonare la carriera di musicista per intraprendere la sua nuova grande passione: la recitazione.
Decide di tornare nella sua patria, il Messico, dove partecipa ad un provino per entrare in una prestigiosa scuola di recitazione, il Centro de Educaciòn Artìstica di Televisa, e tra 3200 candidati, Kuno è uno dei pochi che passano le dure selezioni.

Dopo due intensi anni di studi di drammaturgia, ottiene diversi ruoli in telenovelas messicane come Para Toda la Vida (dove partecipa a 120 puntate), Infierno Grande con Verònica Castro, El Alma no Tiene Color e tante altre.
Accanto al suo lavoro nelle soap, Kuno si esibisce in diversi spettacoli teatrali e anche in un fortunato one-man show. Grazie al suo talento e al suo lavoro, Kuno Becker diventa uno dei più conosciuti giovani attori.
L'esordio al cinema avviene nel 1997 con il film La Primera Noche, ma è nel 2005 che ottiene la popolarità anche a livello internazionale interpretando Santiago Munez nel film Goal! Il film, la storia di un giovane talento che da Los Angeles decide di fare il grande salto nel calcio che conta giocando nel Newcastle. Ruolo che ricoprirà anche nei due sequel Vivere un sogno (del 2007) e Goal! III (del 2008).

Nel 2008 recita in Sex and Breakfast, accanto ad Eliza Dushku e Macaulay Culkin.