Biografia

Cenni biografici di Kellan Lutz


Kellan Christopher Lutz nasce a Dickinson, North Dakota, il 15 marzo 1985, figlio di mezzo di una famiglia molto numerosa (ha sei fratelli e una sorella); si iscrive all'università, dove studia ingegneria chimica, ma lascia gli studi per provare la carriera d'attore.

Le prime opportunità gli vengono date dalle serie tv: partecipa infatti con piccoli ruoli a serie come CSI: New York, Summerland, Six Feet Under, Heroes, e CSI: Crime Scene Investigation; ottiene inoltre il suo primo ruolo ricorrente nella serie The Comeback.

Nel frattempo, comincia a recitare per il grande schermo, soprattutto in teen movie come Ammesso (2006), Stick It (2006), Ghosts of Goldfield (2007) e Che la fine abbia inizio (2008). Il ruolo per cui è al momento noto al grande pubblico, soprattutto quello giovanile, è quello di Emmett Cullen nella saga di grande successo di Twilight, iniziata col film omonimo del 2008, e che continuerà con Twilight Saga: New Moon, in uscita a breve, e The Twilight Saga: Eclipse, che è ora in lavorazione: è confermato che Lutz sarà presente in entrambi i seguiti finora previsti.

Partecipa inoltre con ruoli ricorrenti alle serie 90210, Generation Kill e Valley Peaks.

Prossimamente, oltre ai già citati film di Twilight, sul grande schermo lo vedremo nello sportivo Warrior, nel remake di Nightmare (A Nightmare on Elm Street, previsto per il 2010) e nel drammatico Meskada, anch'esso previsto per il 2010.