Filmografia

Filmografia di Josafat Vagni


Matrimoni e altre follie


2016 – Commedia
? – Recitazione
2.2 2.2

Commedia che segue quattro famiglie tutte collegate, in qualche modo, tra di loro, che vivono nello stesso edificio. La convivenza quotidiane, le problematiche della vita, situazioni talvolta buffe, surreali, divertenti o difficili, fanno da collante per questi nuclei familiari che cercano, tra una risata e l'altra, di andare avanti con la propria vita.

Dove cadono le ombre


2017 – Drammatico
Recitazione (Hans)
2.4 2.4

Anna e Hans, un'infermiera e il suo assistente di un istituto per anziani, ex orfanotrofio che li ha visti prigionieri nell'infanzia, vivono come intrappolati nel tempo e nello spazio. Dal passato riappare Gertrud e il nastro dell’orrore sembra riavvolgersi. L’istituto torna a essere ciò che era: ricovero di bambini Jenisch sottratti alle famiglie, tempio di un progetto di eugenetica capitanato da Gertrud. Anna, schiava di quel luogo e di un'infanzia dolorosa che non termina mai, riprende le ricerche di Franziska, l'amica che cerca ovunque e senza sosta.

Pecore in erba


2015 – Commedia
Recitazione (Amico di sinistra)
3.3 3.3

Nel luglio del 2006 Leonardo Zuliani scompare all'improvviso. Tutti i media ne parlano incessantemente e, una volta diffusa la notizia, il quartiere dove il ragazzo abitava si paralizza. Le autorità si dicono solidali nei confronti della famiglia. Ma chi è davvero Leonardo? Un piccolo mockumentary surreale sullo storico quartiere romano di Trastevere, sulle sue strade e sugli uomini e le donne che lo animano.

Maraviglioso Boccaccio


2014 – Storico, Drammatico
Recitazione (Federico degli Alberighi)
2.7 2.7

Ispirato a cinque novelle del Decamerone, il film racconta la Firenze del '300 dilaniata dalla peste e di dieci ragazzi che si rifugiano in campagna passando il tempo a raccontarsi delle storie. Drammi, storie erotiche, racconti grotteschi con un unico comune denominatore: l’amore. Il migliore antidoto per le sofferenze e i mali dell'epoca.

Come non detto


2012 – Commedia
Recitazione (Mattia)
3.2 3.2

Mattia sta per trasferirsi a Madrid dal fidanzato Eduard, così da non dover rivelare alla famiglia di essere gay. Eduard, invece, è convinto che la loro unione abbia la benedizione di tutti i familiari. Quando il giorno prima di partire per la Spagna, Eduard annuncia il suo arrivo a Roma per conoscere i "suoceri", Mattia dovrà scegliere se, finalmente, vuotare il sacco con i suoi oppure confessare al compagno di essere stato un formidabile bugiardo. Quando tutto sembra essere perduto, grazie all'aiuto dei suoi amici, Stefania e Giacomo, forse Mattia troverà una soluzione in extremis.